menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Parco Naturale Gola della Rossa

Parco Naturale Gola della Rossa

Ambiente, stanziati 1,6 milioni di euro per parchi e riserve

Le risorse andranno a finanziare undici enti tra Parchi regionali e Riserve naturali. Ecco tutti i dettagli

Parchi regionali e Riserve naturali, la Regione Marche stanzia nel bilancio preventivo 1,6 milioni di euro. Lo conferma l'assessore all'Ambiente Stefano Aguzzi. «Dopo molti anni di incertezza, i Parchi e le Aree protette della regione hanno la sicurezza dei fondi per la loro gestione fin dal bilancio preventivo- dice Aguzzi- Non accadeva da tanto tempo. Il bilancio annuale dei Parchi sfiora i 2 milioni di euro di costi e ogni anno, nel bilancio preventivo, veniva messa meno della metà della cifra necessaria, che poi veniva compensata a fine anno nel consuntivo, con incertezza nella gestione, nel programmare le iniziative e le attività». In ogni caso l'amministrazione regionale si riserva di integrare la cifra nel bilancio consuntivo.

«L'intenzione iniziale era di mettere sul bilancio preventivo l'intera somma di 1,8 milioni di euro ma nel dibattito consiliare è emersa la necessita' di destinare 200.000 euro per finanziare la legge per incentivare la rimozione e lo smaltimento di piccoli quantitativi di rifiuti contenenti amianto- conclude Aguzzi- Quindi i 200.000 euro sono stati espunti dalla dotazione finanziaria complessiva per i Parchi ma l'impegno e' di reintegrare quelle risorse appena approvato il bilancio consuntivo». Le risorse andranno a finanziare undici enti tra Parchi regionali e Riserve naturali (i Parchi del Conero, del San Bartolo, del Sasso Simone e Simoncello, della Gola della Rossa e Frasassi e le Riserve naturali della Montagna di Torricchio, dell'Abbadia di Fiastra, della Gola del Furlo, di Ripa Bianca, Sentina, del Monte San Vicini e Canfaito e del Bosco di Tecchie). Attualmente il sistema regionale dei Parchi e delle Aree protette, compresi i Parchi nazionali, copre una superficie di 89.754 ettari e corrisponde al 9,58% del territorio marchigiano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini, fascia d'età 50-59 anni senza patologie: si dovrebbe partire il 13 maggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento