Il teatro sbarca nella didattica a distanza, partono gli spettacoli online per le scuole 

Non si ferma il teatro per le scuole, con l’ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata che riprende in questi giorni la sua proposta di didattica per alunni e docenti

Lucia Paolozzi

Non si ferma il teatro per le scuole, con l’ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata che riprende in questi giorni la sua proposta di didattica per alunni e docenti, anche se con una formula tutta nuova, interattiva e digitale. Interrotta da mesi per le normative anti-covid, la programmazione dal vivo riservata alle scuole nei vari teatri coinvolti nella stagione per ragazzi, l'associazione ha elaborato il progetto “Didattica Teatrale Online”, una speciale attività teatrale che sperimenta dentro le classi modalità di fruizione alternative alla visione dello spettacolo dal vivo, per sviluppare nei ragazzi la fantasia, la logica e la curiosità.

I contenuti della “Didattica Teatrale Online” sono stati appositamente studiati per la fascia di età della scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di I° grado, ed integrano l'attività didattica utilizza in modo innovativo e interattivo i supporti digitali ed informatici. Il progetto propone la visione di video creati dagli artisti ATGTP, con i personaggi e gli spettacoli più amati dai bambini e dai ragazzi, e tanti originali contenuti a supporto del lavoro educativo degli insegnanti, in attesa che i Teatri riaprano le loro porte agli spettatori.
Al via dunque in questi giorni, le prime attività di “Dad’ teatrale nella scuola primaria Garibaldi: le storie di “Sale e Pepe” a cura di Lucia Palozzi con due personaggi, interpretati da un’adulta e un bambino, che vivono fantastiche e divertenti avventure, e dove i bambini potranno risolvere gli enigmi insieme ai protagonisti e inventarne di altri; il “Laboratorio delle idee” a cura di Arianna Baldini,  un percorso creativo incrementare il potenziale creativo e immaginativo dei ragazzi; la visione di “Voglio la luna”, spettacolo vincitore premio Eolo Awards 2013 rielaborato per l'occasione con una speciale regia video, protagonista Fabio Spadoni, attore affetto dalla sindrome di Down, nel ruolo di un tenerissimo bambino.

Tra le attività online proposte nella Didattica Teatrale Online, sono anche gli spettacoli “Federico Condottiero. La città ideale”, “Storia di Ena”, e le attività creative mirate per la scuola dell'Infanzia quali “Il cuoco Alfredo” a cura di Simone Guerro, “Canzoni in cerca di video” a cura di Andrea Accorroni, il “Cuoco Lino” a cura di Sandro Fabiani.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Università Politecnica delle Marche: Alessia è presidente del Consiglio Studentesco

  • Elaborato concordato e prova orale: quando e come sarà l'esame di maturità 2021

  • La comunità Olga Priel Herrera dona un'opera artistica alla scuola Garibaldi di Jesi

  • Calendario, esami e corsi: l’Università Politecnica delle Marche è tutta in un app 

  • Conoscere l'Islam, corso online de "La Tenda di Abramo": come partecipare

  • Solista o guida? Chi è il responsabile d'azienda: il corso di "Facciamo 31"

Torna su
AnconaToday è in caricamento