Il giornale della scuola forma i ricercatori dell'UE: "Eppur si muove" compie 30 anni

Il giornale del liceo compie 30 anni e per la festa di compleanno è tornata a scuola anche un'ex redattrice d'eccezione

30 anni nel segno dell'Europa: "Eppur Si Muove", il giornale studentesco del Liceo "Galilei", ha festeggiato il trentennale con una conferenza sull'Unione Europea dell'ing. Elisabetta Canuti, ricercatrice della Commissione Europea, diplomata al Galilei e caporedattrice del giornale ai tempi del liceo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lunedì 15 marzo nell'aula magna del Galilei la dirigente scolastica Annarita Durantini ha aperto i lavori della mattinata, sottolineando il ruolo del giornale per la crescita degli studenti e salutando gli ospiti. Il vice presidente dell'Ordine dei giornalisti delle Marche Luca Romagnoli ha portato i saluti di tutti i giornalisti della regione e ha elogiato il lavoro svolto dalla giovane redazione di "Eppur Si Muove". Il responsabile del giornale, prof. Valerio Cuccaroni, ha ricordato che la stampa di "Eppur Si Muove" è autofinanziata grazie alle vendite, ma la sua esistenza è garantita anche dal sostegno dei colleghi responsabili, Paola Mancinelli e Marco Riccini (fino al 2018). I caporedattori del giornale, gli studenti Alice Preziosi e Alberto Rogano, hanno illustrato le loro modalità di lavoro: in poche settimane una ventina di redattori prepara i numeri cartacei con una quarantina di ore di lavoro per ogni numero, scrive articoli anche per il sito e su Instagram, usando il social newtork per informare e interrogare i compagni con i sondaggi. Infine, l'ingegner Canuti ha parlato del suo lavoro di ricerca per la Commissione europea e del funzionamento della complessa macchina istituzionale. Prima e dopo la conferenza gli studenti e gli ospiti hanno potuto ammirare alcuni numeri, pubblicati dal 1989 a oggi, in una mostra allestita all'ingresso dell'aula magna del Liceo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Diete chetogeniche, parte il ciclo di incontri formativi: il programma della prima giornata

  • Una scuola per genitori: salgono in cattedra magistrati, pedagogisti e famiglie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento