Corsi di orientamento musicale e CSEP: approvati i fondi anche per il 2020-21

Approvati anche per l’anno scolastico 2020/2021 gli ausili finanziari ai Comuni

 Approvati anche per l’anno scolastico 2020/2021 l’organizzazione, il funzionamento, i criteri e le modalità in materia di assegnazione di ausili finanziari ai Comuni/Unioni dei Comuni per i corsi di orientamento musicale “COM” e per le attività dei Centri sociali di educazione permanente “CSEP”. A disposizione per le annualità 2020, 2021 e 2022 risorse complessive per 1.050.000 euro.

«La Regione Marche – spiega l’assessore all’Istruzione, alla Formazione e al Lavoro Loretta Bravi - considera i corsi di orientamento musicale promossi dalle bande musicali e corali un patrimonio dall’alto valore culturale ed artistico in quanto la musica è un linguaggio universale che aggiunge qualità alla vita e favorisce la coesione sociale e questa tradizione marchigiana consolidata e amata deve essere mantenuta, conservata e qualificata. Allo stesso modo i Centri sociali di educazione permanente (CSEP) costituiscono una delle varie forme di educazione popolare e rispondono alla domanda di cultura, per favorire occasioni di aggregazione sociale, di confronto e di dibattito». La delibera approvata dalla giunta stabilisce di utilizzare per l’a.s. 2018/2019 e per l’anno 2019/2020 i criteri e le modalità per la concessione dei contributi per i corsi di orientamento musicale e per le attività di educazione permanente previste nelle deliberazioni DGR n. 632/2016 e DGR n. 1664/2016 riconoscendo la documentazione attestante il regolare svolgimento dei COM e dei CSEP già pervenuta e conservata agli atti della competente struttura regionale. Viene inoltre prorogata al 31 gennaio 2021 la scadenza per la presentazione della documentazione attestante il regolare svolgimento dei COM e dei CSEP.

I Corsi di Orientamento Musicale (COM), hanno lo scopo di diffondere il gusto della musica, di sviluppare tra i frequentanti personali attitudini all’esecuzione dei vari generi musicali, di promuovere attività disciplinate di gruppo e di potenziare i complessi bandisti e corali. I corsi si distinguono in corso di tipo corale e di tipo bandistico, si svolgo in ciclo triennale. I  CSEP hanno la finalità di favorire l’elevazione culturale dei cittadini utilizzando opportunamente le dotazioni di libri e di sussidi audio-televisivi e iniziative di carattere vario, di stimolare lo sviluppo del senso critico e una più consapevole partecipazione alla vita comunitaria. In particolare promuovono e coordinano le iniziative rivolte all’educazione, da quelle di recupero a quelle più generali di promozione e formazione sociale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Diete chetogeniche, parte il ciclo di incontri formativi: il programma della prima giornata

  • Una scuola per genitori: salgono in cattedra magistrati, pedagogisti e famiglie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento