Nidi e mense scolastiche, il Comune annuncia lo stop alle rette

Stop alle rette durante l'emergenza Coronavirus

Foto di repertorio

«Con l'emergenza Coronavirus bambini e ragazzi sono a casa da tempo, non frequentano nidi e scuole, molti servizi sono sospesi. Abbiamo adottato i seguenti provvedimenti per dare certezza su pagamenti di rette e mense e per spostare in avanti nel tempo i pagamenti relativi ai mesi passati». Lo annuncia, tramite nota ufficiale, il Comune di Ancona. 

Rette asili nido

Nessun pagamento è dovuto a partire da marzo (La scadenza dei pagamenti relativi al mese di febbraio sono inoltre posticipati al 31 maggio e i tre giorni di chiusura di febbraio, pure contabilizzati, saranno compensati successivamente con la riapertura del servizio)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mense scolastiche 

Nessun pagamento è dovuto a partire dal giorno di sospensione del servizio. (La scadenza dei pagamenti relativi al mese di febbraio è, anche in questo caso, posticipata al 31 maggio).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I migliori libri per l’orientamento universitario

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento