Scuola

Bonus libri, per le Marche -11% di risorse: è la regione che riceverà meno fondi rispetto allo scorso anno

Solo due regioni quest’anno riceveranno meno denaro dell’anno scorso, ossia le Marche (-11%) e la Toscana (-1%)

ANCONA - Il nuovo anno scolastico è alle porte e il materiale scolastico può rappresentare una spesa non indifferente per le famiglie, che però possono godere di sostegni economici. La piattaforma di apprendimento Preply ha condotto una ricerca per paragonare i criteri di ottenimento del bonus scuola nelle varie regioni italiane ed evidenziare i cambiamenti rispetto all’anno scolastico 2021/2022. 

Per il nuovo anno scolastico il Miur ha messo a disposizione circa 30 milioni di euro in più per il bonus scuola rispetto all’anno scorso, aumentando l’importo degli aiuti di circa il 30%. Le regioni che più beneficeranno di questo aumento sono il Friuli Venezia Giulia, il cui importo aumenterà del 102%, l’Umbria, con un aumento del 95% e il Veneto, il cui importo sarà il 67% superiore rispetto a quello dell’anno scorso. Solo due regioni quest’anno riceveranno meno denaro dell’anno scorso, ossia le Marche (-11%) e la Toscana (-1%). Nelle Marche, come in altre 5 regioni italiane (Calabria, Umbria, Puglia, Sicilia e Molise), l’ISEE mas-simo per ottenere il bonus può superare di poco i 10 mila euro.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonus libri, per le Marche -11% di risorse: è la regione che riceverà meno fondi rispetto allo scorso anno
AnconaToday è in caricamento