Formazione

Premi per gli studenti più meritevoli: «Incarnano le qualità che hanno fatto grandi le Marche»

La Regione Marche premia i ragazzi che nell’anno scolastico 2019-2020 hanno conseguito il diploma di maturità con la votazione di 100 e lode

«I 428 ragazzi che riceveranno i “Premi al merito” della Regione rappresentano altrettanti motivi per credere nel futuro delle Marche di cui incarnano le qualità che le hanno fatte grandi: impegno e tenacia». Lo dichiara Luca Serfilippi, responsabile Lega Giovani Marche a fronte dei 110.000 euro destinati dalla Regione a studenti marchigiani che nell’anno scolastico 2019-2020 hanno conseguito il diploma di maturità con la votazione di 100 e lode in uno degli Istituti di scuola media superiore della Regione. «Un premio ai nostri ragazzi più meritevoli del 100 e lode per incentivare l’eccellenza degli studenti nei percorsi di istruzione – dichiara l’assessore alla Cultura e Istruzione Giorgia Latini assessore alle politiche Giovanili – La Regione è lieta di intervenire per ampliare le loro prospettive, far emergere potenzialità e talenti e favorire la realizzazione dei loro sogni».

«Assegnare premi di questa natura significa non solo riconoscere l’indubbio valore di chi li riceve, ma anche incentivare la cultura del merito – conclude Serfilippi – In un momento di passaggio epocale in cui è particolarmente difficile guardare a sé stessi in prospettiva, il premio assume il valore di riscontro morale e materiale di come l’impegno non sia uno dei noiosi precetti familiari, ma un formidabile strumento per forgiare il proprio destino».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premi per gli studenti più meritevoli: «Incarnano le qualità che hanno fatto grandi le Marche»

AnconaToday è in caricamento