“Marche segnali dal futuro”, si chiude il ciclo di seminari: tra gli ospiti Marcello Tavio

Arriva al termine il ciclo di seminari online. Tra gli ospiti dell'ultima sessione c'è anche il primario di malattie infettive di Torrette, Marcello Tavio

Marcello Tavio

Circa 700 partecipanti per altrettante ore di formazione dopo 14 webinar dei 20 in programma. Sono i numeri di “Marche, segnali dal futuro”, il ciclo di seminari online organizzato dall’associazione InnovAzione. Dal debutto dello scorso 1° aprile a oggi, arrivati al termine del secondo e penultimo blocco della maratona, i numeri sono davvero importanti con oltre 130 domande poste ai relatori, più del 98% di presenza fino alla fine del collegamento, quasi il 35% di presenza “rosa”, più del 15% di partecipanti non marchigiani, oltre 97/100 il punteggio di gradimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Qualcuno ha pensato perfino ad uno scherzo – racconta Matteo Sticozzi, presidente di InnovAzione – perché un’iniziativa così ambiziosa e ricca di contenuti non era semplice da allestire nel poco tempo che avevamo, ma i fatti ci hanno dato ragione; questo territorio ha fame di cultura e se adeguatamente stimolato, si interessa e si appassiona, stando anche all’interattività che registriamo ad ogni sessione». Dal confronto durante i webinar sono emerse certezze e novità: i sistemi di lavoro da remoto, con tutti i perfezionamenti possibili, sono strumenti attuali, ma necessitano di un’infrastruttura adeguata che ne permetta la più completa fruizione, così come è concreta la consapevolezza della necessità di entrare da protagonisti nella trasformazione digitale senza ulteriori indugi. Mancano, invece, modelli organizzativi capaci di gestire la transizione ed accelerare lo sviluppo di nuovi percorsi di business. Il programma riparte mercoledì 15 aprile per concludersi sabato 18 aprile con una tavola rotonda virtuale alla quale hanno già aderito Raimondo Orsini, Direttore della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile (di cui è Presidente Edo Ronchi), Marcello Tavio, Presidente della Società Italiana Malattie Infettive (SIMIT) e Antonio Calafati, economista regionale, professore aggregato presso l'Accademia di Architettura dell'Università della Svizzera italiana e ai quali si affiancheranno i rappresentanti delle istituzioni per provare a sintetizzare gli spunti emersi dai webinar nell’ottica di tracciare le linee guida per uno sviluppo sostenibile, etico e che abbia al centro l’Uomo con i suoi bisogni e non solo il PIL. Per accedere ai seminari basta iscriversi attraverso la pagina dedicata sul sito https://associazioneinnovazione.it/webinar/.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lezioni in presenza all'università: tutte le regole da rispettare in aule, esami e laboratori

  • Parlare in pubblico, un corso con la mental coach: i dettagli per partecipare

  • Studio all’estero: prorogati i termini per partecipare ad Erasmus e CampusWorld

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento