rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Formazione

Insegnanti di educazione fisica: terza tappa formativa a Camerano

A Camerano si è svolta la terza tappa del corso di formazione per insegnanti di educazione fisica promosso proprio dalla Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali

CAMERANO - Gli sport tradizionali, discipline che si svolgono sotto l’egida della Figest, salgono in cattedra anche nelle scuole dell’anconetano. A Camerano si è svolta la terza tappa del corso di formazione per insegnanti di educazione fisica promosso proprio dalla Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali, e finanziato da Sport e Salute, in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale.

In aula gli insegnanti di attività sportive e motorie della provincia di Ancona, in tutto una quindicina, coordinati dalla referente provinciale Margherita Rigillo. I tecnici federali Figest, Valeriano Vitellozzi nella sua figura di coordinatore, Matteo Capeccia che della Federazione e presidente regionale, Luciano Milani e Andrea Carbini, vice-presidente del comitato regionale Figest, hanno presentato le diverse attività con particolare attenzione alla morra. Al corso ha preso parte anche Oriano Mercante, sindaco del Comune di Camerano e presidente della specialità morra nella Figest, che ha messo a disposizione oltre che le strutture anche il proprio tempo per divulgare la passione per questa disciplina. Il corso è stata un’occasione anche per parlare di progetti futuri tra Comune, scuole e Figest.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insegnanti di educazione fisica: terza tappa formativa a Camerano

AnconaToday è in caricamento