Senigallia: corso per aspiranti assaggiatori di grappa e distillati

La prima lezione sarà dedicata alla consegna del materiale didattico e alla presentazione di Anag e della scheda adottata nella degustazione di grappa e acquaviti

Cinque lezioni a tutto spirito per conoscere da vicino il mondo della grappa e dei distillati. Sono quelle in programma a Senigallia da mercoledì 19 febbraio a mercoledì 18 marzo con il corso di primo livello organizzato per la prima volta nelle Marche da Anag, Associazione nazionale assaggiatori grappa ed acquaviti, con il supporto di Anag Umbria. I cinque appuntamenti settimanali si svolgeranno presso il Ristorante Il Capitano, in Strada della Bruciata 165 e le iscrizioni sono già aperte, contattando il numero 333-3544606 oppure l’indirizzo mail corsoanagsenigallia@gmail.com. Ogni lezione sarà condotta da docenti assaggiatori Anag e si chiuderà con la degustazione guidata di alcune grappe. Al termine del corso è prevista una visita in distilleria e il rilascio di un attestato di partecipazione propedeutico all’accesso ai corsi Anag di secondo livello, che prevedono un esame finale e il rilascio della patente di assaggiatore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il programma

La prima lezione sarà dedicata alla consegna del materiale didattico e alla presentazione di Anag e della scheda adottata nella degustazione di grappa e acquaviti. Gli incontri successivi approfondiranno i principi dell’assaggio coinvolgendo vista, olfatto, retrolfatto e gusto; le origini e le norme della produzione di grappa e acquaviti d’uva e delle tecniche di distillazione e l’unicità della grappa, acquavite 100 per cento italiana. L’ultima lezione sarà dedicata alla “cultura del buon bere”, per conoscere meglio l’alcol e i suoi limiti e promuovere un consumo consapevole, attento alla qualità piuttosto che alla quantità del prodotto. La quota di partecipazione comprende la valigetta con cinque bicchieri da degustazione e il materiale didattico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mobilità 2020-2021 per docenti e personale ATA: al via le domande

  • Il Garante dei diritti scrive ai presidi: «Molti bambini hanno difficoltà con didattica online»

  • Nidi e mense scolastiche, il Comune annuncia lo stop alle rette

  • Famelab Ancona il talent show della scienza, ecco i vincitori

  • Fondazione Colocci, master in Digital Solution ma si chiude con l'Università di Macerata

  • Professor Google: arriva "insegna da casa" per la didattica a distanza

Torna su
AnconaToday è in caricamento