Corsi di Formazione

Psicologia e arte «binomio vincente», un ciclo di incontri alla Poliarte

’Ordine degli Psicologi delle Marche apre le porte a un ciclo di incontri in grado di connettere la psicologia con il mondo dell’arte

Dopo quasi un anno e mezzo trascorso dietro ai monitor fra lezioni, corsi di aggiornamento e di formazione, l’Ordine degli Psicologi delle Marche apre le porte a un ciclo di incontri in grado di connettere la psicologia con il mondo dell’arte all’interno della cornice accademica della Poliarte di Ancona. E se nelle aule i posti sono limitati per motivi legati alle norme anti-covid, sarà possibile assistere alle conferenze anche da casa o dall’ufficio grazie alla diretta streaming.

«Il gruppo di psicologia e arte dell’Ordine degli Psicologi delle Marche nella giornata di lunedì ha presentato a studenti e professionisti un programma articolato in sei incontri – spiega la Presidente dell’Ordine degli psicologi marchigiani Katia Marilungo - Il ciclo di conferenze, illustrato all’interno dell’Accademia di Belle Arti e Design Poliarte di Ancona, è il risultato di un ampio e prolungato dibattito incentrato sull’argomento di grande e pressante attualità, ovvero il digitale, non solo per l’evoluzione rapida che ha avuto il primo scorcio del nuovo millennio, ma soprattutto per l’accelerazione e diffusione dovuta all’emergenza sanitaria». 

Al tavolo dei relatori nella giornata di lunedì, oltre alla Presidente Katia Marilungo, erano presenti Aquilino Calce (coordinatore commissione cultura, web, formazione OPM), Valentina Strippoli (coordinatrice commissione deontologia OPM), Flavia Galassi (psicologa psicoterapeuta espressiva e membro del GdL “Psicologia e Arte), Giordano Pierlorenzi (Direttore Poliarte), Valentina Andreucci (storica dell’arte) e Laura Lanari (educatrice museale). Per partecipare ai prossimi eventi è possibile iscriversi sul sito www.ordinepsicologimarche.it e selezionare l’opzione online (link per webinar) oppure offline (riservandosi un posto nell’aula dalla capienza di circa 50 persone). Gli incontri si svolgeranno contemporaneamente presso l’Accademia di Belle Arti di Ancona e via streaming per permettere una più ampia partecipazione del pubblico; la cadenza sarà bimestrale fino a settembre, per poi proseguire ogni mese o ogni due settimane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Psicologia e arte «binomio vincente», un ciclo di incontri alla Poliarte

AnconaToday è in caricamento