Ti piacciono i numeri? Puoi fare l’attuario: cos’è e come diventarlo ad Ancona

Chi è l'attuario, di cosa si occupa e come lo si diventa ad Ancona. Requisiti? La passione per i numeri è quello fondamentale

Ami i numeri? Allora puoi fare (quasi) qualunque cosa in ambito scientifico, perché la matematica è la base di queste discipline. Uno degli ambiti più interessanti è quello attuariale.

L'attuario

L'attuario è un professionista che utilizza le proprie conoscenze di natura matematica e statistica per effettuare calcoli per conto di assicurazioni e altri enti. Scendendo nel dettaglio, l'attuario si occupa di determinare l'andamento futuro di variabili demografiche ed economico-finanziarie, disegnando quale sarà la realtà nel breve, medio e lungo periodo.

L'attuario svolge numerose attività come la costruzione e la valutazione di prodotti finanziari, assicurativi e previdenziali, l'elaborazione di analisi statistiche, la certificazione dei bilanci delle imprese di assicurazione, dei fondi pensione e delle casse di previdenza e la valutazione patrimoniale ed economica di aziende pubbliche e private.L'attuario può svolgere la propria attività come libero professionista o come lavoratore dipendente presso compagnie di assicurazione, nel settore previdenziale, nelle Università, negli enti di vigilanza o anche nelle banche e altri enti finanziari.

Percorso formativo

Per diventare attuario è necessario, il conseguimento di una laurea, il superamento dell’esame di Stato e la successiva iscrizione all'Albo. Vediamo nel dettaglio il percorso formativo spiegato nel dettaglio dall’Ordine Nazionale degli Attuari:

In base al DPR n.328/2001 nell'Albo degli Attuari sono istituite due sezioni:
-iscritti nella sezione A spetta il titolo professionale di Attuario
-iscritti nella sezione B spetta il titolo professionale di Attuario Iunior
 
L'iscrizione all'Albo, sezione A o B, è subordinata al superamento di un apposito Esame di Stato. Ai fini dell'ammissione all'Esame di Stato per l'abilitazione alla professione di Attuario è richiesto il possesso della laurea magistrale in una delle seguenti classi:

-classe LM16 - Finanza
-classe LM83 - Scienze Statistiche, Attuariali e Finanziarie
-classe LM82 - Scienze Statistiche

Ai fini, invece, dell'ammissione all'esame di Stato per l'abilitazione alla professione di Attuario Iunior è richiesto il possesso della laurea triennale nella seguente classe:
-classe L41 – Statistica

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad Ancona 

Ad Ancona, l’Università Politecnica delle Marche offre nel proprio percorso formativo il corso di laurea magistrale in scienze economiche, in cui è previsto il curriculum di Curriculum in Scienze Attuariali e Assicurative. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Imparare a fare la birra in casa, arriva il corso online targato CNA

  • Una scuola per genitori: salgono in cattedra magistrati, pedagogisti e famiglie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento