Mercoledì, 17 Luglio 2024
Corsi di Formazione

Studiando moda, due corsi al via con i fondi europei

Aguzzi: “Totale collaborazione per portare avanti l’impegno di formare nuove leve in questo settore”

ANCONA - Saranno avviati due corsi di formazione specifici nel settore della moda che usufruiranno delle risorse provenienti dal Fondo Sociale Europeo Plus 2021-2027. Si tratta di due corsi distinti riguardanti i profili professionali di orlatrice e montatore. Durante gli incontri svolti dal Tavolo Istituzionale della Moda nel settore della formazione si è tracciata la linea per intraprendere un percorso condiviso, tra Regione Marche e i rappresentanti delle sigle sindacali e delle imprese, anche grazie alla collaborazione fattiva della III Commissione Consiliare.

“Lo spirito di totale collaborazione – ha dichiarato l’assessore regionale al Lavoro e alla Formazione professionale, Stefano Aguzzi – con il quale stiamo portando avanti l’impegno a formare nuove leve nel settore della moda, sta entrando nel vivo dell’azione formativa. Con l’apertura dei corsi di formazione a occupazione garantita andiamo a specializzare nuovi addetti richiesti dal mercato del lavoro. I profili di montatore e orlatrice sono stati richiesti espressamente dalle aziende vista la difficoltà a trovare queste figure”.

I due corsi sono rivolti a 15 soggetti disoccupati iscritti al Centro per l’Impiego. Per il profilo di orlatrice è previsto un programma didattico di 600 ore che comprende anche lavoro sul campo tramite stage formativo; stesso programma per il profilo di montatore che vede l’unica modifica nella materia del montaggio delle calzature. L’inizio del corso è previsto per il mese di luglio presso la sede della 3AND in via dell’Edilizia n.1/2 nel Comune di Porto Sant’Elpidio.

Il modello di domanda può essere scaricato dal sito https://www.confindustriafermo.it una volta completata con i dati e le informazioni richieste, dovrà essere sottoscritta e trasmessa a SIF unitamente a copia di un documento di identità ed attestazione dello stato di disoccupazione rilasciato dal Centro per l'Impiego di riferimento, entro e non oltre il 13 luglio 2023.

E' possibile utilizzare le seguenti modalità di consegna: Raccomandata A o consegna a mano all'indirizzo SI Sviluppo Industriale del Fermano - via Respighi 2 – 63900 Fermo (in caso di raccomandata fa fede il timbro); o tramite PEC all'indirizzo sifsrl1@pec.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studiando moda, due corsi al via con i fondi europei
AnconaToday è in caricamento