Cinque sensi in uno scatto, al via il corso di fotografia gratuito

La fotografia come espressione artistica in grado di evocare ricordi e sensazioni. Il corso prevede anche esperienze sul campo a caccia di ispirazione

foto credit gruppoabele

La fotografia come espressione artistica capace di comunicare emozioni, far rivivere ricordi e sensazioni. È con questa impostazione che l'associazione “Si può fare” ha organizzato il corso dal titolo “Cinque sensi in uno scatto. Cinque passi in un’unica emozione: la fotografia”. Un ciclo di cinque incontri settimanali, nei locali della parrocchia S. Maria delle Grazie di Ancona, ogni giovedì, dalle ore 21 alle ore 22,30. Si inizia il 9 maggio, l’ultimo appuntamento è un'uscita "sul campo", a caccia di ispirazione e immagini.

Un corso, avanzato e gratuito, ma per certi versi anche atipico: si tratterà infatti di rievocare sensazioni in grado di coinvolgere i cinque sensi. Ciò sarà reso possibile dalle doti artistiche e l'esperienza del fotografo che guiderà le lezioni, Corrado Maggi, artista della pellicola che ha dedicato varie mostre e opere ad Ancona e ha esposto in Italia e all’estero. Con l'associazione Si può fare collaborano all'organizzazione anche l’Istituto Comprensivo Grazie Tavernelle, il Circolo Anspi Le Grazie, il Circolo operaio "W. Germontari", la Parrocchia S. Maria delle Grazie: realtà che vedono nello stimolo dell’arte, capacità di comunicazione e possibilità di crescita umana. Il corso è rivolto a massimo 15 partecipanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per info e prenotazioni: 320 2050421

Fotografia digitale, sviluppo e post produzione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Diete chetogeniche, parte il ciclo di incontri formativi: il programma della prima giornata

  • Una scuola per genitori: salgono in cattedra magistrati, pedagogisti e famiglie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento