Cinque sensi in uno scatto, al via il corso di fotografia gratuito

La fotografia come espressione artistica in grado di evocare ricordi e sensazioni. Il corso prevede anche esperienze sul campo a caccia di ispirazione

foto credit gruppoabele

La fotografia come espressione artistica capace di comunicare emozioni, far rivivere ricordi e sensazioni. È con questa impostazione che l'associazione “Si può fare” ha organizzato il corso dal titolo “Cinque sensi in uno scatto. Cinque passi in un’unica emozione: la fotografia”. Un ciclo di cinque incontri settimanali, nei locali della parrocchia S. Maria delle Grazie di Ancona, ogni giovedì, dalle ore 21 alle ore 22,30. Si inizia il 9 maggio, l’ultimo appuntamento è un'uscita "sul campo", a caccia di ispirazione e immagini.

Un corso, avanzato e gratuito, ma per certi versi anche atipico: si tratterà infatti di rievocare sensazioni in grado di coinvolgere i cinque sensi. Ciò sarà reso possibile dalle doti artistiche e l'esperienza del fotografo che guiderà le lezioni, Corrado Maggi, artista della pellicola che ha dedicato varie mostre e opere ad Ancona e ha esposto in Italia e all’estero. Con l'associazione Si può fare collaborano all'organizzazione anche l’Istituto Comprensivo Grazie Tavernelle, il Circolo Anspi Le Grazie, il Circolo operaio "W. Germontari", la Parrocchia S. Maria delle Grazie: realtà che vedono nello stimolo dell’arte, capacità di comunicazione e possibilità di crescita umana. Il corso è rivolto a massimo 15 partecipanti.

Per info e prenotazioni: 320 2050421

Fotografia digitale, sviluppo e post produzione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli studenti delle Faiani si prendono cura delle fioriere del centro storico

  • La Central Saint Martins College of Art&Design di Londra arriva a Polverigi

  • Concorso agenti e ufficiali di polizia locale, lezioni di preparazione: sede e date

  • Senigallia: corso per aspiranti assaggiatori di grappa e distillati

  • Professionisti delle vacanze, selezioni all'Informagiovani del Comune di Ancona

  • I medici di Ancona vanno a scuola...di vaccini

Torna su
AnconaToday è in caricamento