Cucina che passione, corso gratuito per assistente chef: come partecipare

Il corso è gratuito con i voucher messi a disposizione dalla Regione Marche

Foto di repertorio

Il corso organizzato da Studio Ares ha l’obiettivo di affrontare l’evoluzione di una domanda gastronomica sempre più esigente, e mira ad una innovazione della conduzione ed a un miglioramento e aumento dei servizi offerti. Prepara figure professionalmente da inserire nei diversi ambiti della ristorazione con competenze qualificate, spaziando da conoscenze basilari sulla alimentazione e sulle capacità nutrizionali, all’igiene e alle modalità di pulitura, taglio, preparazione e conservazione dei cibi.

L’assistente chef

Si occupa della conservazione e trattamento delle materie prime e della preparazione dei pasti, opera in aziende della ristorazione commerciale e collettiva. Si occupa di acquistare, ricevere e controllare la merce e i cibi freschi, di collaborare alla preparazione di piatti semplici, a supporto dell’attività del cuoco, di preparare semilavorati trattando le materie prime necessarie alla preparazione dei piatti. Si occupa inoltre della gestione della dispensa, della cura di ambienti, macchinari, attrezzature ed utensili della cucina. Predispone ed elabora il menù. Questo professionista deve essere in grado di conoscere le tecnologie da utilizzare nella produzione degli alimenti per i servizi ristorativi.
Un valore aggiunto, nelle competenze di questo profilo sono considerate le sufficienti capacità di degustazione di cibi e bevande, la manualità, il gusto estetico, e, in alcuni casi, anche la fantasia e la creatività. Attraverso il percorso formativo si tenderà al raggiungimento di un livello di preparazione che permetta all’allievo di:

– Lavorare con competenze pratico operative nell’ambito della gastronomia acquisendo abilità manuali nelle diverse tecniche di preparazione e scelta degli alimenti.

– Avere una visione precisa dell’organizzazione in cucina e del proprio ruolo all’interno di questa.

– Collaborare efficacemente con i colleghi di lavoro sia interni che esterni alla cucina.

Il corso 

Il corso della durata di 500 ore sarà articolato in 342 ore di teoria e pratica, 150 di Stage e 8 di esame finale. Inizio previsto: Il corso sarà attivato al raggiungimento di n. 10 Iscrizioni.

Durata: 500 ore di cui 150 stage

Sede Edizione 1: Fano

Sede Edizione 2: Fabriano

Per accedere al corso è possibile richiedere il voucher formativo gratuito finanziato dalla Regione Marche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Informazioni

Per informazioni: tel 0721.854122 o info@studioares.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Diete chetogeniche, parte il ciclo di incontri formativi: il programma della prima giornata

  • Una scuola per genitori: salgono in cattedra magistrati, pedagogisti e famiglie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento