“Adriatic and Ionian Youth Games”: le vetrine dei negozi si tingono di sport

Un concorso dove a decretare il vincitore saranno proprio i cittadini votando la vetrina più originale. L'iniziativa vuole valorizzare gli esercizi del centro per accogliere i visitatori

Vetrine dei negozi del centro a tema sportivo in occasione degli Youth Games della Macroregione Adriatico Ionica che si terranno ad Ancona dal 6 all'8 giugno 2014. Il concorso "Vota la vetrina più originale" è promosso dall'Amministrazione comunale in collaborazione con le associazioni di categoria che hanno espresso profondo apprezzamento per l'idea. L'intento dell'iniziativa è quello di valorizzare gli esercizi del centro cittadino in modo da dare ai numerosi visitatori che giungeranno per i giochi, l'impressione che Ancona sia una città bella ed accogliente.

Oltre agli esercizi commerciali del centro saranno coinvolti anche i cittadini che avranno il compito di votare la vetrina più bella. Dovranno compilare  una scheda da inserire in un'urna che nei giorni dei giochi sarà posta in un gazebo in piazza Cavour, dalle 10 alle 13, dalle 17 alle 20. Le vetrine dei negozi e i prodotti saranno personalizzati con temi inerenti le dodici discipline sportive previste: atletica, tiro con l'arco, basket, calcio, ginnastica, pallamano, pallanuoto, scherma, taekwondo, tennis, vela e volley.

«Abbiamo chiesto ai commercianti di dedicare le loro vetrine ai giochi. Potranno offrire un piatto o un servizio dedicato ad esempio- afferma l'assessore alle Relazioni Internazionali Ida Simonella-. Abbiamo voluto coinvolgere anche i cittadini che voteranno la vetrina che più gli piace».

Le schede dove scrivere la propria preferenza si troveranno all'interno degli esercizi commerciali che hanno aderito all'iniziativa.  Una settimana dopo il termine dei giochi sarà decretato il negozio con la vetrina che ha ottenuto il maggior numero di voti. Al vincitore andrà una targa mentre una giuria composta dagli assessori coinvolti nella manifestazione, potrà premiare gli esercenti che si saranno distinti in particolari ambiti. Il villaggio degli Youth Games sarà piazza Cavour. Parteciperanno circa mille ragazzi tra i 15 e i 16 anni provenienti da 8 paesi della Macroregione Adriatico Ionica.

L'iniziativa sarà un modo per richiamare l'attenzione sui negozi del centro e quindi sul turismo. Sarà un'occasione per dare visibilità e far conoscere la Regione. «La Macroregione Adriatico Ionica offrirà grandi opportunità. Ancone e le Marche ne devono diventare il fulcro» commenta Pietro Talarico, dirigente Servizio Turismo della Regione.
«La cultura dell'accoglienza si fa iniziando ad accogliere e modificando le proprie abitudini» sostiene l'assessore Paolo Marasca.
«Lo sport in questi anni di crisi può essere un veicolo di crescita e di benessere. Sono due le location dove dormiranno i mille giovani. Le ragazze al PalaScherma, i ragazzi al PalaIndoor. Piazza Cavour sarà il centro nevralgico e saranno coinvolti 15 impianti del comune per 12 discipline» rivela l'assessore allo Sport, Andrea Guidotti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento