Che faccio stasera? Gli eventi del weekend dal 13 al 15 luglio

Serena Dandini a Numana, la festa della birra torna a Torrette con il comico Antonio Lo Cascio, Fedez al Mia e gli Xmasters a Senigallia. Chef vip da Zazie e il grande jazz torna alla Mole

Quello che arriva è un weekend pieno di appuntamenti variegati: concerti, incontri culturali, moda, deejay set e tanto altro ancora. Tre giorni per scoprirli tutti: alla Mole Vanvitelliana arriva prima la tromba unica di Fabrizio Bosso e poi la voce di Rossana Casale con la sua versione dei brani di Duke Ellington. Ad Arcevia proseguono i Percorsi di ascolto tra le note classiche dei compisitori, mentre la musica cambia e diventa più frenetica con il deejay set al Mia Club del celebre rapper Fedez. Si parla di integrazione, tratta e schiavitù alla festa per la Libertà dei popoli che si tiene al Forte Altavilla mentre a Numana le donne diventano protagoniste con lo spettacolo di Serena Dandini.

Feste e party anche in provincia: appuntamento a Pianello Vallesina con l'energia degli Amici dello Zio Pecos e a Senigallia l'azione diventa protagonista con i deejay XMasters e con la corsa alle cinque del mattino, l'Alba Run. Si beve a Belvedere con la festa della sangria. A Torrette torna la festa della birra, che ospita anche il comico più irriverente della regione, Antonio Lo Cascio. L'aperitivo è musicale alla Rotonda con Davide Casaccia e il suo deejay set, mentre lo chef vip Luca Giovanni Pappalardo approda da Zazie con i "pesci poveri e dimenticati". Infine il caffè Giuliani si trasforma in una passerella all'aria aperta con l'evento Wine, music and Fashion.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento