Mercoledì, 23 Giugno 2021
Eventi

Vivicittà: iscrizioni ancora aperte. Ecco come cambia la viabilità

Domenica 6 aprile Ancona sarà protagonista di quella che è ormai definita la più grande corsa del mondo. Due i percorsi messi a punto dalla UISP, uno competitivo e l'altro aperto a tutti. Come cambia la viabilità domenica

Domenica 6 aprile, complice una (auspicata) giornata di bel tempo  (almeno stando alle previsioni meteo) Ancona sarà protagonista di quella che è ormai definita la più grande corsa del mondo, per numero di atleti  e rappresentatività di città e Paesi a livello planetario.  Il capoluogo dorico,  in contemporanea ad altre  39 città italiane e svariate altre europee ed extraeuropee, aderisce per l'undicesima volta alla manifestazione organizzata in Italia dalla UISP con lo slogan “VIVICITTA', la corsa per tutti” che  alla valenza agonistica e sportiva affianca quella ecologica, sociale ed umanitaria.  Saranno coinvolti nell'iniziativa anche 11 penitenziari.
Per iscriversi al  circuito  non competitivo le adesioni possono essere effettuate fino alla mattina stessa della partenza.  

“Alle 10,30 precise in tutte le città italiane che hanno aderito- spiega Giovanni Barone, presidente UISP Ancona-  scatterà il via dato da RAI radio 1 alla performance podistica, anche questa volta  aperta a tutti e che  contempla due percorsi, uno per partecipanti non competitivi, della lunghezza di Km 4,5 e l'altro per gli atleti tesserati e non , della lunghezza di km. 12.    E' di 11 euro la quota per i “competitivi” (9 euro per i tesserati UISP);  6 euro per  i “non competitivi” mentre per i bambini fino a 10 anni è pari a 2 euro.  Tutte le informazioni sul sito www.uisp.it/ancona e al numero di telefono  071. 2863844.
Il raduno è previsto attorno alle ore 9,00  allo stadio Dorico dove la corsa poi terminerà.  Il percorso come sempre si snoderà in pieno centro per consentire ad atleti e pubblico di sentirsi parte di una vera e propria festa, in grado di fare incontrare grandi e piccoli e intere famiglie nel cuore della propria città, pedonalizzato per l'occasione.”  

MODIFICHE ALLA VIABILITA’. E difatti dalle ore 10.00 alle ore 12.00 tutto il percorso gara  verrà chiuso al traffico dal viale della Vittoria, corso Mazzini,  piazza Repubblica, via Appannaggio,  via XXIX Settembre (divieto di sosta e fermata su ambo i lati) e ritorno, corso Stamira sarà percorribile esclusivamente in senso ascendente direzione piazza Cavour.   Saranno aperti due varchi veicolari, il primo sul  viale Vittoria (davanti stadio Dorico) , il secondo  in piazza IV Maggio.   Notare che sarà chiusa dalle ore 10.00 alle ore 12.00 la Galleria Risorgimento nella carreggiata direzione centro città eccezion fatta per gli autobus.
Da sottolineare che l'ospedale Salesi potrà essere raggiunte da Via XXIV Aprile seguendo la segnaletica  presente che porterà i veicoli in Via Trieste,  P.za IV Novembre (Passetto), Viale Vittoria (apertura di corsia protetta da coni stradali) e Via Corridoni. In uscita i veicoli transiteranno per Via Toti, Viale Vittoria davanti stadio Dorico e C.so Amendola.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vivicittà: iscrizioni ancora aperte. Ecco come cambia la viabilità

AnconaToday è in caricamento