menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Dacia Maraini

Dacia Maraini

Teatro: venerdì alla Mole “Viva l’Italia” di Dacia Maraini

Venerdì prossimo 17 agosto alle ore 21.30 il Teatro Studio della Mole Vanvitelliana, per la rassegna Amo la Mole, ospiterà lo spettacolo "Viva l'Italia" ideato da Dacia Maraini per la regia di Antonio Lovascio

Venerdì prossimo 17 agosto alle ore 21.30 il Teatro Studio della Mole Vanvitelliana, per la rassegna Amo la Mole, ospiterà lo spettacolo “Viva l’Italia” ideato da Dacia Maraini per la regia di Antonio Lovascio.

Scritto da Dacia Maraini nel 1971, e ambientato due anni dopo l’unità d’Italia, lo spettacolo si sviluppa in un Sud visto come un grande contenitore che attraversa l’epoca del trasformismo e della strategia della tensione, imprigionando dentro di sé quei segreti inviolabili, impronunciabili, di terrorismo, massoneria, mafia e politica.
L’opera di teatro civile ‘Viva L’Italia’ è stata presentata al Salone del libro di Torino nello stand delle Marche dall’autrice stessa e messo in scena da una compagnia teatrale di giovani marchigiani, appunto Teatro Manet.  Il Progetto ‘Dacia Maraini Cantiere Teatro Marche’ ha visto la collaborazione di  Regione, Amat, Fondazione Pergolesi Spontini, Comune di Senigallia.
 
La performance teatrale è proposta dalla Compagnia Teatro Manet con  Antonio Lovascio, Adriano Ferri, Cecilia Finetti, Gabriele Bonafoni, Giorgio Sebastianelli, Vittorio Tranquilli, Franco Greganti, Luci: Andrea Temperoni. Scenografie dello Scultore Guglielmo Vecchietti Massacci. Ingresso 5 euro.

Informazioni: 3391280355 www.agens.abruzzo.it.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento