Mercoledì, 16 Giugno 2021
Eventi Porto

Porto: le corvette Urania, Danaide e Fenice aperte al pubblico per visite a bordo

Dal 12 al 14 luglio le tre imbarcazioni disponibili per le visite a bordo da parte della cittadinanza. La sosta è parte integrante del percorso degli ufficiali, futuri comandanti

Urania

Dal 12 al 14 luglio tre Corvette della Marina Militare, Urania, Danaide e Fenice, sosteranno nel porto di Ancona e saranno disponibili per le visite a bordo da parte della popolazione locale.
La sosta nel porto di Ancona, che segue quella nel porto di Ortona, costituisce parte integrante dell’intensa attività addestrativa di sei settimane, sostenuta dai dodici tenenti di vascello frequentatori della Scuola di Comando Navale: al termine di questo periodo gli ufficiali frequentatori potranno conseguire l’abilitazione al Comando Navale.

La Scuola di Comando Navale, diretta dal capitano di vascello Gianfranco D’Artibale, rappresenta un’antica istituzione preposta alla formazione dei tenenti di vascello che si accingono a ricoprire per la prima volta l’incarico di comandante di unità navale della Marina Militare. Tale scuola è unica per tipologia tra le Marine militari della NATO e, da oltre ottant’anni, prepara gli ufficiali della Marina Militare Italiana al primo comando di unità navale.
Nel corso della sua lunga storia, iniziata nel 1926 e interrottasi solo durante il secondo conflitto mondiale, la Scuola Comando ha contribuito a formare numerose generazioni di ufficiali ampliandone e consolidandone non solo le conoscenze nautiche, marinaresche e professionali, ma anche rafforzando i valori, le tradizioni, la passione alla base della figura dell’ufficiale di Marina e del comandante.

La Scuola dipende dal Comando Forze da Pattugliamento di Augusta (COMFORPAT), retto dal contrammiraglio Domenico Di Capua. Il COMFORPAT assolve per la Marina Militare il compito di presenza e sorveglianza degli spazi marittimi assicurando, da oltre 50 anni, l’attività di vigilanza pesca a tutela degli interessi nazionali nello Stretto di Sicilia, il controllo dei flussi migratori a salvaguardia della vita umana in mare, intervenendo in numerosi eventi di ricerca e soccorso che hanno consentito nel 2012 il salvataggio di oltre 2500 vite in mare.
Oltre le corvette, fanno parte di COMFORPAT, anche sei pattugliatori con specifiche capacità ed attrezzature antinquinamento, che concorrono con gli altri Enti dello Stato al contrasto all’inquinamento marino da idrocarburi, per la tutela dell’ambiente marittimo e delle coste nazionali.

ORARI PER LE VISITE

  • Venerdì 12 luglio dalle 16.00 alle 18.00 (solo su nave Danaide)
  • Sabato 13 luglio dalle 16.00 alle 18.00 (su tutte le unità nave Fenice – nave Danaide e nave Urania)
  • Domenica 14 luglio dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.00 (su tutte le unità nave Fenice, nave Danaide e nave Urania)

LA VISITA IN COMUNE. Il vicesindaco Pierpaolo Sediari insieme all'assessore alle Politiche educative Tiziana Borini ha ricevuto questa mattina in Municipio i comandanti delle tre corvette della Marina Militare presenti in porto, Giovanni Cazzato, Fabio Spatola e Marcello Pastore. Ad accompagnarli il Comandante della Squadriglia, il Capitano di Vascello Franco D'Artibale - con il quale Sediari ha effettuato uno scambio di crest - e i capitani Pasquale Perrotta e Andrea Ventura.  Con loro i tenenti di vascello che frequentano la Scuola di comando navale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto: le corvette Urania, Danaide e Fenice aperte al pubblico per visite a bordo

AnconaToday è in caricamento