rotate-mobile
Eventi Falconara Marittima

Rievocazione storica, cambia la viabilità

“Lo castello antiquo” cambia la viabilità a Falconara Alta. Si passa su via VIII Marzo

FALCONARA - Riapre via VIII Marzo in occasione de ‘Lo Castello Antiquo’, la rievocazione storica che si svolgerà sabato 17 e domenica 18 settembre e che comporterà una serie di modifiche alla viabilità di Falconara Alta. A partire dalle 12 di sabato e fino alla mezzanotte di domenica via VIII Marzo sarà transitabile in entrambi i sensi di marcia, per raggiungere più agevolmente il parcheggio a gradoni anche per chi proviene da via Pergoli. Alle persone che vorranno partecipare all’evento è infatti consigliato di lasciare l’auto nella grande area di sosta di via VIII Marzo, dato che in entrambe le giornate, dalle 15 alle 24, sarà vietata la circolazione in via Liberazione, in piazza Carducci, in via Gori e in via Costa, nel tratto compreso tra via Gori e via Baluffi.
 

Dalle 8 di sabato alle 8 di lunedì 19 settembre sarà inoltre invertito il senso di marcia in via Baluffi. Quanto alla sosta, sarà vietata in piazza Carducci e nel lato monte di via Gori, in corrispondenza dell’ingresso della chiesa parrocchiale di Falconara Alta, dalle 12 di sabato alle 24 di domenica. I passeggeri del trasporto pubblico urbano dovranno scendere in via Milano per prendere la circolare. Il borgo di Falconara Alta farà un tuffo nel passato con ‘Lo Castello Antiquo’, un weekend organizzato dal Comune di Falconara in collaborazione con l’associazione teatrale ‘Iride’ e la Pro Loco Falconamare nell’ambito della rassegna ‘Marche Storie – Racconti e tradizioni dei borghi in festa’ della Regione Marche. Dalle 15 alle 23 saranno allestiti accampamenti medievali e un mercato dei mestieri e delle arti, dove si aggireranno figuranti in abiti dell’epoca, che daranno vita anche ad animazioni e cortei. Sarà possibile partecipare a visite guidate agli accampamenti, giochi da tavola a tema e attività interattive. Si potrà ammirare l’arcieria storica e assistere a duelli e combattimenti a schema rievocativo. I più piccoli potranno partecipare a laboratori creativi e si potrà mangiare nei punti di ristoro allestiti per l’occasione: saranno presenti una focacceria e una bracieria. Sabato è previsto anche un grande banchetto medievale per cenare in una lunga tavolata nel cuore del borgo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rievocazione storica, cambia la viabilità

AnconaToday è in caricamento