Ventimilarighesottoimari in Giallo: torna la kermesse noir e si parla di Ustica

  • Dove
    giardini Scuola Pascoli
    Indirizzo non disponibile
    Senigallia
  • Quando
    Dal 19/08/2020 al 19/08/2020
    Dalle 19
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Dal 19 al 26 agosto torna a Senigallia “Ventimilarighesottoimari in Giallo”, il popolare Festival letterario che il Comune di Senigallia, in collaborazione con la Fondazione Rosellini per la letteratura popolare, dedica al noir e al giallo civile.

Giunto all’ottava edizione, l’evento è uno dei pochi confermati in questa difficile estate contrassegnata dall’annullamento di tante manifestazioni, e pur con alcune limitazioni previste dalle norme anti contagio, si svolgerà regolarmente in due luoghi molto suggestivi del centro storico: piazza Garibaldi e i Giardini della scuola Pascoli. Si inizia mercoledì 19, alle ore 19 ai Giardini Scuola Pascoli. A inaugurare il Festival sarà Piergiorgio Pulixi, vincitore del prestigioso premio Scerbanenco con il suo “L’isola delle anime”. Mara Rais ed Eva Croce vengono confinate alla sezione Delitti insoluti della questura di Cagliari e così iniziano a indagare sui misteriosi omicidi di giovani donne, commessi parecchi anni prima in alcuni antichi siti nuragici dell’isola. Ma la pista fredda diventa all’improvviso rovente. Eva e Mara dovranno misurarsi con i rituali di una remota, selvaggia religione e ingaggiare un duello mortale con i propri demoni. Con Pulixi converserà il critico letterario Valerio Calzolaio.

Alle ore 21,30, invece, in piazza Garibaldi, si terrà l’incontro con Daria Bonfietti, presidente dell’Associazione dei Parenti delle vittime della strage di Ustica, che presenterà il suo libro “La strage di Ustica 40 anni dopo”. Quarant’anni dopo quella tragedia di Ustica non sono ancora stati individuati gli autori materiali della strage. Una vicenda incredibile segnata da una sequela di depistaggi e da una lunga teoria di ipotesi fantasiose che solo grazie al coraggio e alla determinazione dei parenti delle vittime sono stati denunciati. La Bonfietti sarà accompagnata da Tiziana Davanzali, figlia dell’imprenditore anconetano Aldo Davanzali, patron della società aerea Itavia fallita a causa delle falsi voci circolate sulle cause della tragedia di Ustica. A condurre la serata sarà Paolo Mirti, giornalista e curatore del Festival “Ventimilarighesottoimari in Giallo”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Festival della storia: torna la seconda edizione alla Mole. Ecco il programma

    • Gratis
    • dal 25 al 26 settembre 2020
    • Mole Vanvitelliana
  • Paolo Borromenti e Fabiana Pacella: il programma del festival del Giornalismo d'inchiesta

    • Gratis
    • dal 24 al 26 settembre 2020
    • Confartigianato Imprese Ancona
  • Colori, suoni e ambienti: al via gli ecopercorsi per la sostenibilità e l'apprendimento

    • Gratis
    • dal 25 al 26 settembre 2020
    • Senigallia

I più visti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 luglio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Campana
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 luglio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Sguardi di Novecento, Giacomelli e il suo tempo: la mostra riapre i battenti

    • dal 27 maggio al 27 settembre 2020
    • Palazzo del Duca | Palazzetto Baviera
  • Lucia Mascino e Filippo Timi ad Ancona con "Passeggiata di salute": è la prima nazionale

    • dal 24 settembre al 1 ottobre 2020
    • Teatro dellle Muse
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    AnconaToday è in caricamento