“Tu sei meraviglia”: installazione in piazza per supportare il teatro

  • Dove
    piazza della repubblica
    Indirizzo non disponibile
    Jesi
  • Quando
    Dal 04/09/2020 al 04/09/2020
    18:30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

“Tu sei meraviglia” è il tema della campagna di comunicazione e di coinvolgimento che invita il pubblico di Jesi ad esprimere la propria concezione di meraviglia. I cittadini sono stati invitati a scrivere cos’è per loro, ora, la meraviglia, e le frasi o parole raccolte saranno oggetto di un’istallazione/performance in Piazza della Repubblica. L’appuntamento è per venerdì 4 settembre alle ore 18.30.

In collaborazione con JesiCentro, la campagna di comunicazione si completa con le seguenti iniziative: “Jesi Centro ti porta a Teatro”, grazie a cui i clienti che fanno shopping in uno dei negozi del centro storico aderenti possono ottenere uno sconto del 10% presso la biglietteria del Festival; “Le vetrine del Festival” in cui ogni negozio arreda la propria vetrina o bancone con dei cubi con il visual del Festival. 

Il progetto “Le parole della meraviglia” è curato dalla Fondazione Pergolesi Spontini e realizzato con il contributo della Regione Marche quale azione mirata alla sperimentazione di innovative forme di comunicazione dell’offerta culturale dei territori. La strategia di comunicazione è di Premiata Fonderia Creativa, in collaborazione con Jesi e la Sua Valle e l’Associazione JesiCentro

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

I più visti

  • Provviste rassegna letteraria edizione speciale: le voci delle donne

    • Gratis
    • dal 9 febbraio al 24 marzo 2021
    • Online
  • Residenze teatrali: la call per progetti dedicati ai giovani

    • 7 marzo 2021
  • Cassandra: il magnentico talento in streaming

    • solo domani
    • 26 febbraio 2021
    • Teatro Gentile
  • Il canto lirico raccontato dall'esperto: il calendario degli appuntamenti

    • Gratis
    • dal 3 al 24 marzo 2021
    • streaming
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AnconaToday è in caricamento