Enogastronomia, storia e paesaggio: a Senigallia? "Ti ci porto io"

In città la troupe di "Ti ci porto io", la nota trasmissione condotta da Vissani e Michela Rocco di Torrepadula, per scoprire gli angoli più suggestivi e caratteristici, oltre naturalmente alle eccellenze enogastronomiche

Dopo la riconquista delle “tre forchette” sulla Guida del Gambero Rosso da parte di Moreno Cedroni e Mauro Uliassi, Senigallia continua a essere stella nell’universo dell’enogastronomia italiana.
Tra ieri e oggi (mercoledì 10 e giovedì 11) – è approdata infatti in città la troupe di una delle più seguite trasmissioni televisive dedicate a questi temi: “Ti ci porto io”, condotta dal noto chef Gianfranco Vissani assieme alla giornalista Michela Rocco di Torrepadula.

Il programma ha debuttato nel gennaio scorso su La7 riscuotendo subito notevole successo, tanto che è stato riconfermato per questa stagione, portando i due conduttori a viaggiare per l’Italia alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche dei vari luoghi, ma non solo: la trasmissione dà infatti ampio risalto anche all’artigianato, ai paesaggi e alle peculiarità di ogni luogo visitato.
A Senigallia per esempio, grazie alla presenza di ben due unità di ripresa, si svilupperanno itinerari per conoscere, oltre ai sapori, anche i principali monumenti e beni culturali del nostro territorio.
Si toccheranno così gli angoli più suggestivi (Rocca, Foro, Rotonda e tanto altro), riservando inoltre varie incursioni a sorpresa presso i luoghi del gusto ma anche quelli più singolari e caratteristici, come ad esempio la Camera Gialla della Fondazione Rosellini.

La trasmissione registrata in queste due giornate per le vie della città sarà poi montata per essere trasmessa su La7 in una delle prossime settimane.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

Torna su
AnconaToday è in caricamento