Teatro, Giuseppe Fiorello al Gentile con "Penso che un sogno così..."

Sabato 5 e domenica 6 dicembre il Teatro Gentile di Fabriano ospita uno straordinario one man show, Giuseppe Fiorello, con Penso che un sogno così… spettacolo proposto nella stagione promossa dal Comune di Fabriano e dall’AMAT e realizzata con il contributo di Regione Marche e Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e scritto a quattro mani conVittorio Moroni, regista e sceneggiatore, e diretto dalla regia di Giampiero Solari.

Artista celebre e molto amato, Giuseppe Fiorello è capace di attraversare con intensità e uguale talento il mondo del cinema, della fiction e da alcuni anni anche del teatro. Dopo il grande successo della prima e della seconda edizione, torna a grande richiesta con questo spettacolo capace di far ridere, piangere ed emozionare. Giuseppe Fiorello ha raggiunto importanti traguardi: sold out per la maggior parte delle date, tantissime le repliche, si sfiorano trecento serate, e la candidatura alla V edizione del Premio Le Maschere del teatro italiano, nella sezione miglior interprete di monologo. “Salgo a bordo del deltaplano delle canzoni di Domenico Modugno - afferma Giuseppe Fiorello - e sorvolo la mia infanzia, la Sicilia e l’Italia di quegli anni, le facce, le persone, vicende buffe, altre dolorose, altre nostalgiche e altre ancora che potranno sembrare incredibili. Attraverso questo viaggio invito i protagonisti della mia vita ad uscire dalla memoria e accompagnarmi sul palco, per partecipare insieme ad un avventuroso gioco di specchi”.

Con lo spettacolo a Fabriano torna anche l’iniziativa Pagine di scena, serie di appuntamenti alla Biblioteca multimediale Romualdo Sassi questa volta dedicato ai bambini da 6 a 10 anni, invitati a partecipare a una divertente sfida creativa a squadre alla scoperta del grande artista, Domenico Modugno. Le squadre si sfideranno a colpi di pennelli, musica, parole e fotografie, affrontando cinque divertenti prove, ma solo i più creativi riusciranno davvero a ‘Volare con la fantasia!’ La sfida avrà inizio alle ore 16 del 5 dicembre presso la Biblioteca Comunale di Fabriano e terminerà con una merenda. Posti limitati, prenotazione obbligatoria al n 346 0956050.

Penso che un sogno così… è uno spettacolo prodotto da Nuovo Teatro diretto da Marco Balsamo e Ibla Film. Le musiche sono eseguite dal vivo da Daniele Bonaviri e Fabrizio Palma.

Per informazioni: Teatro Gentile 0732 3644, AMAT 071 2072439, www.amatmarche.net.

Inizio spettacoli: sabato ore 21, domenica ore 17.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 July 2020 al 10 January 2021
    • Palazzo Campana
  • Sguardi di Novecento, Giacomelli e il suo tempo: la mostra riapre i battenti

    • dal 27 May al 27 September 2020
    • Palazzo del Duca | Palazzetto Baviera
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 July 2020 al 1 January 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Teatro Estate 2020: da Rana ai monologhi, ecco gli appuntamenti da non perdere

    • dal 11 July al 29 August 2020
    • varie
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    AnconaToday è in caricamento