Eventi

Successo per la performance “musica e filosofia” promossa dall’Università di Macerata

Musica e Filosofia si sono incontrate nell'intenso pomeriggio culturale "Iter musicae tubae", di giovedi 11 Luglio proposto dall'Università degli studi di Macerata, dipartimento di studi umanistici

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Musica e Filosofia si sono incontrate nell'intenso pomeriggio culturale "Iter musicae tubae", di giovedi 11 Luglio proposto dall'Università degli studi di Macerata, dipartimento di studi umanistici. I fiati del Conservatorio "G.B. Pergolesi" di Fermo hanno proposto un Masterclass- prova aperta alle ore 11 presso l'Aula magna della facoltà, tenuto dai maestri Rinaldo Strappati e Aldo Caterina. Nel tardo pomeriggio le armonie degli Ottoni si sono unite alle riflessioni filosofiche del prof. Marcello La Matina sul tema" l'inattualità del ritmo a partire dalla Grecia Classica fino al pensiero analitico moderno". Con grande partecipazione e apprezzamento del pubblico le musiche di Hasselmans, Bernstein, Hindemith, Saint-Saëns, Tosti e Colin sono risuonate nella bellissima sala della Facoltà, eseguite da Gerardo Potito Treviso (tromba), Mo Aldo Caterina (trombone), Mo Edoardo Maria Scarafoni (Oboe) Gianmario Strappati (Tuba), accompagnati al pianoforte dal Mo Alessandro Ciucani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Successo per la performance “musica e filosofia” promossa dall’Università di Macerata

AnconaToday è in caricamento