Biennale dei giovani artisti: la Regione tentenna, tutto rinviato

Per diventare la sede prescelta il capoluogo aveva superato una attenta selezione da parte dell'organismo internazionale, ma la Regione non ha ancora specificato se e con quale impegno sosterrà la manifestazione

La sede della Regione Marche

La giunta comunale di Ancona nella seduta di ieri ha rinviato l’approvazione dell’atto di indirizzo definitivo che dava il via all’organizzazione della Biennale dei giovani artisti del Mediterraneo del 2013, "in attesa di conoscere se e con quale impegno la Regione Marche sosterrà questa grande manifestazione internazionale di cooperazione, ricerca culturale e rigenerazione di spazi urbani dedicata all’arte giovane che da 15 edizioni fa emergere le ultime tendenze di varie discipline in una rete di 22 paesi legati al Mediterraneo".

Per diventare sede della Biennale il capoluogo aveva superato una attenta selezione da parte dell’organismo internazionale che la indice e la co-organizza insieme a partner pubblici e privati del territorio.
“Il rinvio della definitiva approvazione da parte della giunta – si legge in una nota – è stato indotto anche dalla recente esclusione del progetto della Biennale da un bando di finanziamento regionale destinato a progetti di cultura e politiche giovanili. L’Amministrazione comunale è comunque fiduciosa che l’evento si potrà realizzare e che avrà  riconoscimento e sostegno condiviso.”
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Contagio in aula, allarme in una scuola dell'infanzia: scatta la quarantena per i bimbi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento