Arte: Sgarbi alla BIT per la mostra su Carlo Maratta a Camerano

Il critico: "Le Marche anche nell'Arte sono la regione più variegata d'Italia. Quantità e qualità di autori di tutte le epoche". Molti i contatti avviati nello stand, grande affluenza e interesse fin dall'apertura

“Le Marche vivono nell’arte dei grandi maestri, sia marchigiani come Maratta, sia come autori da altre regioni (Toscana,  Umbria e Veneto per esempio) a rendere la civiltà artistica marchigiana la più variegata d’Italia, se non per quantità, per varietà di autori di ogni scuola.”  Così Vittorio Sgarbi , intervenuto venerdì pomeriggio nella conferenza stampa per la presentazione della mostra da lui curata “Un capolavoro di Carlo Maratti da Roma a Camerano - Rebecca ed Elizier al pozzo" in programma dal 28 Giugno 2014 al 18 Ottobre. Grazie alla collaborazione con la Galleria Nazionale d’Arte Antica di Palazzo Corsini a Roma, approda per la prima volta a Camerano uno straordinario capolavoro di Carlo Maratti (o Maratta), Rebecca ed Elizier al pozzo. Il dipinto, posseduto dal Cardinale Neri Maria Corsini, un vero e proprio estimatore di Carlo Maratti, sarà sottoposto a un accurato e necessario restauro in cui il tessuto pittorico verrà fatto aderire in maniera uniforme alla tela; un intervento di grande delicatezza che pochi restauratori sono in grado di operare fra cui Matteo Rossi Doria a cui è affidata la cura dell’opera. Vittorio Sgarbi, curatore della mostra, ha voluto fortemente risarcire la città natale di Maratti, seppur per un breve periodo, con un capolavoro dell’artista che sosterà nella Chiesa di Santa Faustina, dove si trovano non solo i rilievi scultorei con i volti di Maratti e della moglie Francesca Gommi, ma anche un ultimo dipinto, San Nicola di Bari, un vero testamento spirituale, realizzato dal pittore e dalla coralità della sua bottega.

LE MARCHE ALLA BIT. Lo stand regionale ha registrato  in tutta la mattinata e nel pomeriggio un afflusso di operatori, giornalisti e addetti ai lavori. Moltissimi i contatti avviati da cui si è potuto rilevare un fortissimo interesse per la destinazionemarche declinata in ogni forma di comunicazione: dai social net agli eventi d’arte e iniziative enogastronomiche come Tipicità di Fermo, per la prima volta ospitata nello spazio regionale a conferam della collaborazione avviata con tutti i territori della regione. Tipicità il 15 16 e 17 marzo sarà soprattutto un grande contenitore di eventi, con un programma articolato in tutta una serie di iniziative speciali che animano il padiglione: Nel piatto degli altri: incontro con l'enogastronomia di territori italiani e stranieri. Stoccafisso senza frontiere: ai fornelli cuochi provenienti da diversi territori del Paese, ciascuno con la propria tipica ricetta di stoccafisso. Pasta & Riso: show cooking dedicati alla grande tradizione della pasta marchigiana ed al Riso Vialone nano veronese IGP in abbinamento con ingredienti marchigiani.L’Oro dei due Mari: concorso internazionale riservato agli oli prodotti nelle aree olivicole che si affacciano sull’Adriatico e sullo Ionio.Laboratorio del cioccolato: introduzione al mitico mondo del cacao, con lezioni pratiche sulla preparazione ed elaborazione di creazioni di cioccolato e con degustazioni guidate.Pane, pizza e crescia: esibizioni e degustazioni guidate a cura di maestri panificatori e pizzaioli creativi.

Per quanto riguarda i media sul quotidiano  Repubblica le Marche sono state citate come stand da visitare insieme a quello di  Emilia Romagna  e Puglia, grazie al nuovo prodotto Made in Marche.

Per le attivita di Content Marketing sono arrivate proposte di realizzare itinerari gastronomici per  MasterChef Uk, inoltre una tv russa che copre Mosca San Pietroburgo e Kazan è interessata ai nostri percorsi tematici ; così anche Icarus, canale sky specializzato in outdoor. In vista dei voli con verso la Germania sono stati presi contatti con la rivista Der Spiegel che conta 6 mln di lettori a settimana. Anche The Guardian- Observer oggi era presente in conferenza stampa con un suo corrispondente dall’Italia. Le testate italiane presenti oltre a Repubblica, Dove, anche l’inserto Viaggi del Corriere della Sera, Avvenire, Famiglia Cristiana, Viaggi Vacanze, Bell’Italia-Ulisse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento