Venerdì, 25 Giugno 2021
Eventi

Università: Ancona ospiterà la Sesta Conferenza Italiana sul Software Libero

Ospiti d'onore della kermesse informatica Tristan Nitot, portavoce di Mozilla in Europa, e Stefano Zacchiroli, leader della comunità mondiale Debian

Si terrà ad Ancona, il 22 e il 23 giugno, la Sesta Conferenza Italiana sul Software Libero (ConfSL), presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università Politecnica delle Marche.
Dopo Cosenza, Trento, Bologna, Cagliari e Milano sarà il capoluogo dorico ad ospitare tutti i protagonisti del mercato italiano del software libero: aziende pubbliche  e private, università, ma anche i volontari delle comunità.

Moltissimi i temi sul piatto: il software libero per università, aziende e per la ricerca, la qualità del software, open data e open government, e green IT. Ospiti d’onore della kermesse informatica Tristan Nitot, portavoce di Mozilla in Europa, e Stefano Zacchiroli, leader della comunità mondiale Debian.
Presenti anche altri nomi noti del panorama del Software Libero in Italia quali Angelo Raffaele Meo, Renzo Davoli, Alessandro Rubini e Flavia Marzano.

Il 21 giugno inoltre, negli stessi locali dedicati alla CONFSL, si terrà "aspettando la CONFSL", una giornata che nelle intenzioni degli organizzatori vuole essere un “test assembleare: assemblea 0 del movimento del Software Libero in Italia”.
Un momento di aggiornamento e sintesi, dunque, ma anche un workshop fra gli addetti ai lavori per progettare azioni comuni e favorire una maggiore sinergia fra i tanti progetti e gruppi esistenti.

Per maggiori informazioni: https://www.confsl.org/confsl12/
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università: Ancona ospiterà la Sesta Conferenza Italiana sul Software Libero

AnconaToday è in caricamento