"Cena con tortura?": serata a favore di Amnesty International

Serata a cura di Amnesty International Improvvisazioni di Teatro Terra di Nessuno Cena organizzata da Il Guasco Caffè di Quartiere Video e presentazione della campagna di Amnesty International

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

COMUNICATO STAMPA

CENA CON TORTURA?

Proiezioni e presentazione con improvvisazioni teatrali

della Campagna sui Diritti Umani di Amnesty International

STOP ALLA TORTURA

ANCONA, Guasco Caffè di Quartiere - Piazza San Francesco, 9

VENERDì 27 GIUGNO 2014 - ore 20.00

Serata a cura di

Amnesty International

Improvvisazioni di

Teatro Terra di Nessuno

Cena organizzata da

Il Guasco Caffè di Quartiere

Video e presentazione della campagna di

Amnesty International

In occasione della GIORNATA INTERNAZIONALE PER LE VITTIME DELLA TORTURA -giovedì 26 giugno- il Gruppo Ancona di Amnesty International organizza una serata con cena e improvvisazioni teatrali per dire "STOP ALLA TORTURA".

Il Guasco Caffè, nel centro storico di Ancona, ospiterà l'evento che vedrà la Compagnia Teatro Terra di Nessuno impegnata ad improvvisare sdrammatizzando sulla delicata tematica della tortura, per invitare a riflettere anche in modo più leggero.

"Stop alla tortura" è infatti il nome della campagna mondiale che Amnesty International ha lanciato a maggio per chiedere il rispetto della Convenzione contro la tortura, approvata dalle Nazioni Unite nel 1984 e ratificata da 155 paesi.

Una Convenzione, purtroppo, ampiamente disattesa, considerato che negli ultimi cinque anni Amnesty International ha registrato casi di tortura o di altri maltrattamenti in almeno 141 paesi.

Nel corso della serata verranno raccolte firme per porre fine alla tortura in Messico e chiedere l'introduzione del reato di tortura in Italia.

In allegato la locandina dell'evento.

È consigliata la prenotazione della cena chiamando i numeri 071 206773 - 3392413416 o scrivendo all'indirizzo info@guascocaffe.it.

Per informazioni sulla campagna è possibile contattare il numero 335 1302269, scrivere all'indirizzo gr034@amnesty.it o consultare il sito www.amnesty.it e il gruppo facebook https://www.facebook.com/amnesty.ancona.

Cordiali saluti

Gruppo Ancona Amnesty International

Stefania Cesari - Ufficio Stampa

339 3432143

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento