Scrigni Sacri Schiusi, per l'ultimo incontro apertura straordinaria della chiesa della Misericordia

La rassegna promossa dal Museo diocesano di Ancona e dall'Arcidiocesi di Ancona-Osimo, Scrigni Sacri Schiusi, si conclude con la chiesa di Santa Maria della Misericordia di Ancona (via Giannelli, vicino alla galleria del Risorgimento). La chiesa è per la prima volta protagonista delle aperture serali e, oltre a concludere la quarta edizione, si pone in linea con il Giubileo della Misericordia indetto da Papa Francesco e con le tante iniziative ad esso dedicate dall'Arcidiocesi.

Il prof. Diego Masala, con l'intervento della prof.ssa Nadia Falaschini, ripercorrerà attraverso la proiezione di foto storiche e recenti le vicende della chiesa attuale e dell'omonima chiesa antica del centro cittadino distrutta nel 1943 dai bombardamenti della seconda Guerra Mondiale. Seguirà un intervento musicale a cura degli allievi del Liceo musicale “C. Rinaldini” di Ancona, classi di violino e di musica d'insieme per archi del prof. Sergio Morellina. Appuntamento imperdibile venerdì 7 ottobre 2016, ore 21.15. Ingresso libero.

Scrigni Sacri Schiusi. Tesori tra arte e fede, la rassegna a cura dell’Ufficio Beni Culturali dell’Arcidiocesi di Ancona–Osimo e del Museo Diocesano di Ancona “Mons. Cesare Recanatini”. La quarta edizione, si avvia alla conclusione con oltre 7.800 presenze. La rassegna si è articolata in vari momenti. Le aperture serali delle chiese sono caratterizzate da arte e musica con visite guidate e letture storico-artistiche, religiose e iconografiche delle opere più importanti, a cura delle guide del Museo Diocesano di Ancona, e concerti del Coro di voci bianche “A. Orlandini – Istituto A. Scocchera” di Ancona, diretto dal Maestro Laura Ricciotti e degli allievi del Liceo Musicale Rinaldini di Ancona. L’apertura straordinaria delle chiese di Santa Maria della Piazza e del Gesù di Ancona. A cura del FAI (Fondo Ambiente Italiano), Delegazione di Ancona le aperture della chiesa del Gesù, mentre l’Associazione Templari Cattolici d’Italia di Ancona conferma le aperture di Santa Maria della Piazza. Gli itinerari ai portali romanici diocesani a cura del prof. Stefano Papetti.

Ultimo venerdì pomeriggio, il 7 ottobre, in collaborazione con il Comune di Ancona, per usufruire dell'itinerario gratuito con visita guidata attraverso le principali piazze ed edifici religiosi di Ancona, (ritrovo ore 15.00 a Santa Maria della Piazza, durata circa 3 ore). Una proposta per riscoprire e vivere la bellezza del territorio che è parte di un racconto legato allo sviluppo urbano delle città e di cui l’Arcidiocesi vuole farsi promotrice. Per questo motivo, la scelta di rendere le iniziative a ingresso libero con un eventuale contributo volontario finalizzato al parziale sostegno delle attività stesse, alla cura e al mantenimento dei beni storico-artistici diocesani.

La rassegna è stata realizzata con il patrocinio e con la collaborazione di Regione Marche, Camera di Commercio di Ancona, Comuni di Ancona, Numana, Osimo, Polverigi e Sirolo, Pro Loco di Polverigi, FAI (Fondo Ambiente Italiano) Delegazione di Ancona, Associazione Templari Cattolici d’Italia, OPERA Società Cooperativa Sociale ONLUS, Coro di voci bianche “A. Orlandini – Istituto A. Scocchera” di Ancona e Liceo di Stato Musicale “C. Rinaldini” di Ancona.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Teatro in streaming: arriva "Il re che aveva paura del buio"

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Giorno della memoria: l'edizione 2021 tra eventi streaming e pietre d'inciampo

    • Gratis
    • dal 20 al 25 gennaio 2021
    • streaming
  • Conero quark racconta le meduse: l'attività per bambini amanti della natura

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • streaming
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AnconaToday è in caricamento