Arriva a Senigallia il “giro d’Italia” che abbina il San Daniele al pane delle tradizioni regionali

Il road show territoriale vedrà protagonisti, insieme al Prosciutto di San Daniele, tre tipi di pane della tradizione marchigiana: il Pane Casereccio di Fabriano, il Pane delle Terre di Frattula e il Pane del Duca

Prosegue con la tappa di Senigallia il tour San Daniele, il "prosciutto per ogni pane italiano", “itinerario del gusto” in cui il prosciutto di San Daniele incontra il pane della tradizione nostrana accompagnato da una selezione di vini regionali.

Il tour ha preso il via nel 2011 con un temporary store a Milano, in occasione del 50° anniversario del Consorzio del famoso prosciutto DOP; è arrivato a San Daniele del Friuli in occasione di “Aria di festa”, la grande celebration del San Daniele, ed è proseguito per lo “stivale” passando da Verona, Bari, Roma, Napoli, Como, Catania, Torino, Bologna e  Orvieto.
La terza tappa del 2013, organizzata in collaborazione con Le Cesarine – Home Food, è in programma il 24 e il 25 maggio a Senigallia, presso il ristorante “LAB 52” - Lungomare Dante Alighieri, 60019 Senigallia.

Il road show territoriale vedrà protagonisti, insieme al Prosciutto di San Daniele, tre tipi di pane della tradizione marchigiana: il Pane Casereccio di Fabriano, il Pane delle Terre di Frattula e il Pane del Duca. Per l’occasione la degustazione sarà abbinata ad una selezione di vini locali: un Bianchello del Metauro Doc 2011 “Sanleone” e un Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc Classico 2012 “Le Vaglie”, gentilmente messi a disposizione dall’ Istituto Marchigiano di Tutela Vini.

Le tre tipologie di pane si sono sfidate a “colpi di briciola” durante le fasi iniziali della rassegna quando, con l’aiuto di esperti locali, sono state selezionate tre tipologie di pane e tre artigiani panificatori in rappresentanza di ogni regione italiana. Il parere di una rosa di esperti enogastronomi a livello nazionale ha consentito poi di individuare un vincitore per regione.

È così che il Consorzio del Prosciutto di San Daniele ha deciso di “fidanzarsi” con il pane italiano, l’alimento più semplice e popolare, ma anche il più ricco di significati della nostra tradizione culinaria.

A spuntarla per le Marche è stato il Pane del Duca, ma a Senigallia il pubblico potrà assaggiare tutte le tre tipologie di pane, degustarne gli abbinamenti e infine esprimere una preferenza. E anche se a vincere sarà sempre il gusto, il voto della “giuria popolare” riuscirà a ribaltare quello degli esperti enogastronomici?

Programma delle degustazioni aperte al pubblico

RISTORANTE LAB 52

Lungomare Dante Alighieri, 1

60019 SENIGALLIA (AN)

La prenotazione è obbligatoria, la partecipazione gratuita.

Informazioni e prenotazioni al numero 051 220 797

o scrivendo a segreteria@homefood.it

https://www.homefood.it

Venerdì 24 maggio 2013

Ore 17.00 - 17.45
Ore 18.00 - 18.45
Ore 19.00 - 19.45
Ore 20.00 - 20.45

Sabato 25 maggio 2013

Ore 17.00 - 17.45
Ore 18.00 - 18.45
Ore 19.00 - 19.45
Ore 20.00 - 20.45

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento