Eventi Centro storico

Sabato 24 gennaio, al museo archeologico delle Marche, presentazione del progetto "ArcheoChimica”

Dalle 9:30 alle 13, saranno presentati gli ultimi studi chimici sulla scultura “Apollino di Palazzo Ferretti”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Sabato 24 gennaio p.v dalle ore 9.30 alle ore 13.00, presso la Sala Conferenze del Museo Archeologico Nazionale delle Marche saranno presentati i risultati delle analisi chimiche della scultura neoclassica "Apollino di Palazzo Ferretti" conservata nella sede museale effettuate dagli alunni dell'attuale classe IV dell'IIS "Volterra - Elia", indirizzo Chimico, durante il precedente anno scolastico.

L'incontro sarà l'occasione per porre l'accento sugli ultimi sviluppi della proficua collaborazione instaurata sin dal 2004, mediante protocollo d'intesa, tra la Soprintendenza per i beni Archeologici delle Marche e l'IIS "Volterra - Elia", volta alla conoscenza e all'approfondimento di un'opera non solo dal punto di vista storico-artistico, ma soprattutto chimico e scientifico.

Alla manifestazione interverranno Nicoletta Frapiccini - vice Direttore Museo Archeologico Nazionale delle Marche, Stefania Sebastiani - responsabile Progetto ArcheoChimica, Francesca Farina - Soprintedenza SED Marche, Lea Massari - docente Analisi Chimica e gli studenti della classe IV A Chimica - IIS "Volterra-Elia" di Ancona. Durante l'incontro sarà presentato l' "Apollino di Palazzo Ferretti" in seguito agli ultimi studi effettuati sull'opera.

L'ingresso alla manifestazione sarà gratuito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabato 24 gennaio, al museo archeologico delle Marche, presentazione del progetto "ArcheoChimica”

AnconaToday è in caricamento