Giovedì, 24 Giugno 2021
Eventi

Prodotti tipici: il meglio delle Marche in tavola a Cibi d’Italia

Dal formaggio di visciole ai frollini al pecorino, il meglio del made in Marche a tavola e non solo sarà fino a domenica al Circo Massimo per Cibi d'Italia. Madrina d'eccezione Elisa Di Francisca

Dal formaggio di visciole ai frollini al pecorino, il meglio del made in Marche a tavola e non solo sarà fino a domenica al Circo Massimo per Cibi d’Italia, il primo Festival Nazionale all’aperto dei cibi, delle tradizioni, dell’innovazione, della cultura e del valore dello star bene insieme, organizzato da Campagna Amica e Coldiretti, che occuperà l’intero week end, con l'inaugurazione ufficiale prevista per domani, venerdì 28 settembre, alle ore 10.

Tra i prodotti regionali che invaderanno la Capitale non mancheranno liquor d’ulivi, vino e l’acquavite di visciole, olio extravergine d’oliva monovarietale, vino cotto, Vernaccia di Serrapetrona Docg, Pecorino e Rosso Piceno Doc, piante autoctone, a confermare un appeal sempre crescente del nostro agroalimentare, come dimostra anche l’aumento del 17 per cento dell’export nel secondo semestre 2012.
Assieme ai produttori marchigiani saranno presenti alla kermesse anche la Regione Marche che domenica 30, dalle ore 18, organizzerà una degustazione con i ragazzi dell’Istituto Varnelli di Cingoli di prodotti regionali a marchio Qm. Sempre domenica, l’Istituto Marchigiano di Tutela proporrà un assaggio guidato dei migliori vini Doc delle Marche.
Degustazioni ed esposizione di prodotti artigianali (dal tombolo di Offida ai cappelli di Montappone) saranno, poi, promosse  dalle Camere di Commercio di Ascoli Piceno, Fermo e Macerata e dall’azienda speciale Terre di Rossini e Raffaello della Cciaa di Pesaro Urbino.

Domani, venerdì 28 settembre, sarà presente all’inaugurazione Elisa Di Francisca, la schermitrice jesina vincitrice di due ori alle Olimpiadi di Londra. L’azzurra sarà premiata da Paolo Mazzoni, imprenditore di Porto San Giorgio e titolare dell’azienda Marche Life, con una magnum di olio cento per cento italiano.

Cibi d’Italia fa da cornice anche al lancio della Pasta della bontà, l’iniziativa di solidarietà promossa da Lega del Filo d’oro di Osimo e Coldiretti.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prodotti tipici: il meglio delle Marche in tavola a Cibi d’Italia

AnconaToday è in caricamento