Presepi artistici e viventi: protagonisti sacri nella città delle Grotte

  • Dove
    ex locanda del Papa - Castello di Genga
    Indirizzo non disponibile
    Genga
  • Quando
    Dal 24/12/2019 al 10/01/2020
    Dalle 15
  • Prezzo
    intero 2 € (adulti) / ridotto 1 € (bambini 6-14 anni, anziani over 65) / gratuito per i visitatori muniti di biglietto delle Grotte di Frasassi,
  • Altre Informazioni
    Tema
    Natale

Il Natale si accende nel cuore di Genga con la mostra dei presepi artistici presso l'ex Locanda del Papa, Castello di Genga, dal 24 novembre al 10 gennaio. Per la prima volta arriva a Genga un'esposizione interamente dedicata ai presepi artistici. E a curarne l'allestimento nientemeno che il maestro presepista Andrea Pistolesi che, con meticolosa ricerca, ha raccolto alcune tra le opere più belle e ne ha composto una mostra che farà la sua prima apparizione a Genga.  Apertura dalle 15 alle 18 (giorni feriali). Dalle 11 alle 14 – dalle 15 alle 18 (tutti i sabati, i giorni festivi e dal 21/12/2019 al 06/01/2020). Biglietti: intero 2 € (adulti) / ridotto 1 € (bambini 6-14 anni, anziani over 65) / gratuito per i visitatori muniti di biglietto delle Grotte di Frasassi, i bambini sotto i 6 anni di età e i residenti nel Comune di Genga.

Da non perdere neppure la trentaseiesima edizione del presepe vivente nella cittadina delle Grotte. Il presepe vivente di Genga, infatti, è per estensione il più grande al mondo. Copre, infatti, una superficie di circa 30.000 metri quadri all’interno della Gola di Frasassi. Il presepe nasce nel 1981 da un’idea di alcuni gengarini, e da allora gli "Amici del presepe" organizzano due rappresentazioni l’anno.

Il Presepe Vivente di Genga giunge alla sua 36esima edizione. Un evento che, ogni anno, conduce a Frasassi oltre 10mila visitatori. L'esposizione sacra si tiene al santuario Madonna Infra Saxa / Tempio del Valadier, il 26 e 29 dicembre, dalle 14,30 alle 18,30. Ingresso 7,50 euro e gratuito fino a 10 anni. Il presepe vivente di Genga, che in oltre trent'anni è stato visitato da più di 380.000 persone, si connota di una valenza solidaristica poiché devolve gli incassi in iniziative di beneficenza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

I più visti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 luglio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Campana
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 luglio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Destinati all'estinzione: rinviato a dicembre lo show di Pintus

    • 16 dicembre 2020
    • Teatro dellle Muse
  • Acqua: Viva Servizi inaugura la mostra interattiva

    • Gratis
    • dal 16 novembre al 18 dicembre 2020
    • Rocca Roveresca di Senigallia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento