"Pesce d'aprile" al Museo Archeologico Nazionale delle Marche

Museo Archeologico Nazionale delle Marche

"Chi dorme non piglia pesci"… e allora vi invitiamo non solo a pendere, ma anche a mangiare, vedere e giocare con i pesci del Museo Archeologico Nazionale delle Marche: pesci di un prezioso e colorato mosaico romano, il fossile di un antico rettile marino, pesci di carta con cui divertirsi e gustosi pesci da assaporare con un buon calice di vino.

La seconda edizione di "PESCE D'APRILE AL MUSEO"- organizzata dal Servizio Educativo della SBA Marche, in collaborazione con VISTA MARE, RAVAL e OSTERIA DEL POZZO - propone un pomeriggio sul tema del pesce, da concludersi con un momento conviviale secondo il seguente programma:

ore 17.00

visite guidate a tema: sezione romana e mosaici per gli adulti, l'Ittiosauro di Genga per i bambini (a cura di Nicoletta Frapiccini e del personale del Museo);

ore 18.00

Pesci di carta: laboratorio per bambini e adulti (a cura del personale del Museo e di Vista Mare);

ore 19.00

Spuntino di pesce (€ 5,00) proposto da Raval e Osteria del Pozzo;

Degustazione di vini, gentilmente offerti dall'azienda MORODER.

INFO

Ingresso speciale € 2,00

Aperitivo € 5,00

Prenotazione obbligatoria entro le ore 19.00 del 30 marzo tel. 071 202602 - Posti limitati

https://www.facebook.com/events/227087527499760/​

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 luglio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Campana
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 luglio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Giuseppe Chiari, suono, parola, azione: la mostra a Palazzo Bisaccioni

    • Gratis
    • dal 27 giugno al 22 novembre 2020
    • Palazzo Bisaccioni
  • Destinati all'estinzione: rinviato a dicembre lo show di Pintus

    • 16 dicembre 2020
    • Teatro dellle Muse
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento