Musica e solidarietà, alla Nuova Fenice si balla il blues

Ospiti della serata: Martin Galullo ed Marco Santini che accompagnerà con le note del suo violino alcuni brani di melodie del blues

Domani, domenica 30 aprile al Teatro Nuova Fenice la CRI di Osimo organizza Melodia nel Blues: un concerto del grande maestro Joe Galullo, artista di fama internazionale, che proporrà un repertorio blues con brani di propria composizione lasciando poco o nulla alle cover.

Ospiti della serata: Martin Galullo ed Marco Santini che accompagnerà con le note del suo violino alcuni brani di melodie del blues. La serata, patrocinata dall’amministrazione comunale, è ad offerta libera il ricavato sarà devoluto alla Croce Rossa Italiana Comitato di Osimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sara l’occasione per trascorrere una vigilia del 1 maggio con le inconfondibili note delle melodia blues.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Focolaio dopo una festa, Pietralacroce col fiato sospeso: anche il parroco in quarantena

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Bambini positivi, classi intere in quarantena: il virus corre nelle scuole dei piccoli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento