Sabato 18 giugno due eventi in uno al Mamamia: Noyz Narcos e Festival Gufo

  • Dove
    Mamamia Alternative Music Club
    Via Enrico Mattei, 23
    Senigallia
  • Quando
    Dal 18/06/2016 al 18/06/2016
    Apertura porte ore 21.00, Inizio concerto ore 22.30
  • Prezzo
    Concerto 13 euro (biglietti disponibili alla cassa - no prevendite) - Dopo le 00.00 Intero 15 con drink - Ridotto 13 con drink
  • Altre Informazioni
    Sito web
    mamamia.it

I fan del Mamamia di Senigallia si stanno ancora riprendendo dal coloratissimo Holi Festival che sabato scorso ha squarciato la notte con polvere fluo, musica e divertimento allo stato puro. L’euforia è quindi ancora altissima, per questo bisogna continuare a cavalcare l’onda. E così sabato 18 giugno nel club più underground della regione andranno in scena due eventi in uno: l’attesissimo live del rapper Noyz Narcos e il quinto anniversario del Festival Gufo. Tanta carne al fuoco, quindi andiamo con ordine.

Il primo Re di Roma del Rap: Noyz Narcos
Il club underground per eccellenza non poteva lasciarsi sfuggire chi, partito dall’underground della scena rap italiana, è arrivato sull’olimpo senza perdere la sua identità. Il rap di Noyz Narcos è per lo più crudo e violento con tematiche cupe con spesso citazioni al cinema horror e b-movie, nella scena hip hop italiana Noyz e il resto del Truceklan hanno portato sonorità non ancora presenti nella scena rap italiana. Oltre alla musica rap, lo stile di Noyz presenta anche influenze punk metal, come viene dimostrato dall'album Non dormire, interamente realizzato con veri e propri assoli di basso e chitarra, oppure le collaborazioni con Miss Violetta. Recentemente Noyz è anche sbarcato sul grande schermo recitando nel film Zeta.

Emanuele Frasca, così all’anagrafe, si avvicina al rap e al writing all'età di 15 anni, inizialmente come membro della crew TBF e dei Savageboys. Verso i 21 anni entra a far parte dei gruppo romano Truceboys che, nel frattempo, avevano già fatto uscire il loro primo lavoro: Truceboys EP. Nel 2003 esce 'Sangue', il primo album dei Truceboys con la formazione composta da Gel, Carter, Cole, Noyz e Kymo, dove Noyz si occupa di alcune produzioni, cominciando a farsi notare anche come beatmaker. Il gruppo comincia a partecipare a numerosi live show, riscuotendo sempre più consensi, prima a Roma e poi in tutta Italia. In seguito la crew si allarga di più e nasce il Truceklan. Nel 2005 Noyz pubblica il suo primo album solista, 'Non Dormire'. Nel Febbraio 2007 esce il suo secondo album solista 'Verano Zombie', nel quale Noyz collabora con Marracash, Guè Pequeno e molti altri big.

Nel 2008 è uscita la compilation Ministero dell'inferno, che vede come protagonista il Truceklan al completo, affiancato da diversi nomi noti della scena rap underground e non della penisola, quali Club Dogo e Fabri Fibra. L’atipicità delle collaborazioni, l’uso di campioni provenienti dalle colonne sonore di un certo filone cinematografico, le atmosfere cupe e oscure dei beats, le liriche imperniate su disagio esistenziale, degrado urbano, immaginari orrorifici affrontati con crudezza, cinismo e totale disincanto, vogliono costituire un punto di rottura rispetto a tutte le compilation di rap nostrano uscite finora. Dopo 3 anni di tour, nel 2013 Noyz torna con il suo nuovo album Monster, quinto disco solista. È un lavoro che riassume in sé il messaggio del rapper alla new school, i dieci anni trascorsi dal primo album dei Truceboys e la crescita umana e artistica del rapper romano. Il disco è segnato da tematiche profonde e introspettive ed ambientazioni urban proprie dell'artista, che mantenendo il suo stile inconfondibile dimostra un'inequivocabile evoluzione tematica e stilistica.

2015 e il nuovo album Localz Only. Il primo giugno 2015 è uscito finalmente il nuovo album dal titolo Localz Only, realizzato in collaborazione con un pilastro dell’hip hop italiano: il produttore Fritz Da Cat. Per questo album, Noyz Narcos si è avvalso della collaborazione di altri rapper di spicco come Salmo, Ensi e Jack The Smoker. Il primo singolo estratto da Localz Only è la traccia omonima. I due artisti lo descrivono come un ritorno all'hip hop più tradizionale: 13 canzoni con poca melodia e tanto rap. L’album ha debuttato alla quarta posizione della classifica italiana degli album, nella quale è rimasto per oltre dieci settimane, ed è stato promosso anche dai videoclip dei brani Dal tramonto all'alba e "El Padre", usciti rispettivamente il 10 giugno e il 2 ottobre 2015.

Ci si aspetta quindi un grande live show crudo e potente, in pieno stile hardcore e underground. Ma il Mamamia, si sa, vuole come sempre accontentare ogni gusto musicale. Per questo andrà in scena anche il quinto anniversario del Festival Gufo, l’evento dedicato agli amanti della musica house e tutte le sue sfumature. A far saltare tutti fino all’alba con la migliore house, deep e techno ci penseranno Luca Bufarini, Loris Zerola, Tommi Menca e lo special guest Da Vid. 

Ma i diecimila metri quadrati di giardino vogliono accogliere chiunque, quindi non mancheranno Fabrizio Fattori, Giamma e Tium (afro); Simone Xsky, Andrea Bartoccini e Andrea Mercurio (rock); La Regina (trash); Tium, Menca e Alpa (reggae e dancehall).

BIGLIETTI: concerto 13 euro (biglietti disponibili alla cassa - no prevendite) - Dopo le 00.00 intero 15 con drink - ridotto 13 con drink

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 luglio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Campana
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 luglio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Eno-trekking di Halloween: a caccia di spiriti in mezzo al Conero

    • 31 ottobre 2020
    • Monte Conero
  • Giuseppe Chiari, suono, parola, azione: la mostra a Palazzo Bisaccioni

    • Gratis
    • dal 27 giugno al 22 novembre 2020
    • Palazzo Bisaccioni
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    AnconaToday è in caricamento