rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Eventi Morro d'Alba

Un calice di musica per la notte romantica dei borghi

È il rosso rubino il colore che tingerà Morro d’Alba in occasione della Notte Romantica dei borghi. Il colore del vino si confonde con quello dell’amore

È il rosso rubino il colore che tingerà Morro d’Alba in occasione della Notte Romantica dei borghi. Il colore del vino si confonde con quello dell’amore per una persona, per la musica o per un luogo incantato come il Castello del piccolo borgo marchigiano che si unisce agli altri 170 che in tutta la penisola celebrano la 7° edizione della Notte Romantica dei Borghi più belli d’Italia. Quest’anno il tema scelto dal Club è la musica unplugged, ossia la musica acustica e il romantico camminamento di ronda la Scarpa, unico in Europa, dal quale è possibile ammirare un panorama mozzafiato, dai monti al mare, si trasformerà in un vero e proprio teatro dove potranno esibirsi in libertà i musicisti che vorranno partecipare a questo originale spettacolo diffuso. Il ricco programma del weekend avrà come anteprima, sabato mattina, la consegna al Borgo di Morro d’Alba della Bandiera Gialla di ACT Italia (Associazione Campeggiatori Turistici), destinata a strutture e località che si distinguono per i loro investimenti in accoglienza e servizi a favore del turismo del movimento. Un’attestazione che ACT, federazione di respiro nazionale, fonda sulla consapevolezza della genuina ospitalità che caratterizza i piccoli comuni italiani, incastonati in un contesto ambientale e naturale e ricchi di storia, cultura e tradizioni. Per questo sono attesi gli amanti del turismo itinerante che sapranno cogliere l’occasione di conoscere uno dei borghi più romantici delle Marche. 

Al mattino sarà dunque possibile vivere l’esperienza della romantica passeggiata musicale lungo il camminamento di ronda, che sarà reso ancora più affascinante in serata grazie al suggestivo allestimento con le luci delle candele. Il tramonto, presso il Torrione Teodorico, sarà allietato da un concerto che darà l’occasione di gustare le note musicali unite ai profumi e al sapore del vino delle cantine del borgo. Il tema romantico coinvolgerà tutto il centro storico, con la panchina dedicata agli innamorati, il pozzo dei desideri, il cartello del bacio e uno spazio destinato ai messaggi romantici da consegnare a chi si ama. Tutti angoli suggestivi che insieme al Camminamento di ronda saranno straordinari sfondi per un selfie da far circolare sui social con #notteromantica2022 e #notteromanticamorrodalba.

Nel paese del vino Lacrima molti degli appuntamenti del weekend graviteranno intorno al vino. In piazza Romagnoli ci sarà dunque D’Amore e di vino, uno spazio dedicato alla degustazione del vino delle cantine partecipanti curate dai sommelier dell’AIS Marche Delegazione Jesi e Castelli (sabato 25, dalle 20 alle 24), in collaborazione con l’Ass. Circolo Morrese. Le cantine coinvolte e di cui si potranno degustare i prodotti sono: Bolognini, Candelaresi Marco, Cardinali Vito, Fratelli Badiali, Olivetti, Ronconi, Romagnoli, Tenuta di Fra, Vicari. Dalle 18, con AperitiAMO l’amore si mescola al vino al Bar Monica, alla Pizzeria Morro’ e in Cantina Vicari, dove i calici, pieni del prelibato nettare di Bacco, tintinneranno sullo scenario dei vigneti del Pozzo Buono. Il vino Lacrima sarà certamente protagonista anche nella cena nei ristoranti del borgo, dove saprà esaltare i profumi e i sapori della migliore cucina marchigiana.
Non poteva mancare la visita guidata gratuita per conoscere il borgo, un viaggio tra cultura e tradizione. In questo caso, l’affascinante atmosfera serale farà da cornice alla scoperta dei segreti del camminamento di ronda, dei misteriosi sotterranei del castello, fra aneddoti e leggende per svelare l’anima di Morro d’Alba. La visita si svolgerà la serata di sabato 25, dalle 22.00 alle 23, con la conduzione dell’Assessore alla cultura. I posti sono limitati, la prenotazione è obbligatoria al 328 5487491 (Assessorato alla cultura e turismo).

Per questo weekend saranno aperti in via straordinaria e notturna, i sotterranei del Museo Utensilia, che custodiscono una raccolta ragionata di strumenti della cultura mezzadrile, la mostra del Maestro della fotografia Mario Giacomelli, e le opere dell’artista Olga Puccitelli (Erbe impreviste). Orario di apertura dalle 21.30 alle 23.30. Sarà ancora visitabile la mostra Dreaming Eva, ispirata all’affascinante figura di Eva Kant, del disegnatore Giuseppe Di Bernardo, fra gli artisti che hanno dato un volto a Diabolik. Auditorium Santa Teleucania dalle 21.30 alle 23.30. Ingresso libero.
In piazzetta Barcaroli, le luci morbide e calde delle candele renderanno la cena romantica e indimenticabile. A cura dell’Ass. Banda Cittadina, prenotazione al 347 3094182.

Fra romantici aperitivi e manicaretti dedicati agli innamorati, dopo il tramonto, il borgo si spegnerà illuminandosi d’Amore. Musica e atmosfera romantica caratterizzeranno la passeggiata per “La Scarpa” alla luce delle candele fino a mezzanotte, quando in questo affascinante scenario, gli innamorati si scambieranno il tradizionale bacio e brinderanno rinnovando le loro promesse d’amore, mentre la musica continuerà ad accompagnarli fino a tardi.
Morro d’Alba, il borgo del vino Lacrima e del camminamento di ronda più suggestivo delle Marche, vi aspetta per regalarvi nuovi emozioni unite ad un calice di musica nella magica dimensione della Notte Romantica dei borghi più belli d’Italia 2022.
Scopri tutti gli appuntamenti della serata sul sito www@morrodalba.com  il profilo fb Morro d’Alba- Eventi nel Borgo, e Instagram Visit Morro d’Alba.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un calice di musica per la notte romantica dei borghi

AnconaToday è in caricamento