Eventi

Teatro per tutta la famiglia, a Cupramontana l'anteprima della "notte nera"

Due spettacoli di teatro per tutta la famiglia che fanno da prologo alla diciassettesima edizione di Notte Nera

CUPRAMONTANA - Giovedì 10 agosto (ore 21:30) in Piazza IV Novembre, la compagnia Teatro Rebis proporrà “L'ombra bianca della strega” di e con Meri Bracalente. Da una lettura della fiaba di Hansel e Gretel, prende il via uno spettacolo tutto nuovo che nasce da un incontro con i bambini e da un approfondimento sulla figura della Strega Cattiva, che ci fa capire quanto facilmente la “cattività” possa trasformarsi in “cattiveria”. Forse anche la strega, un tempo, sarà stata solo una bambina... con in braccio la sua bambolina. (Spettacolo consigliato dai 5 anni in su). Venerdì 11 agosto (ore 21:30, sempre in piazza IV Novembre) la compagnia Teatro Medico Ipnotico di Patrizio Dell’Argine presenterà lo spettacolo di burattini tout public “Momo. Il Dio della Burla”.
Seguiremo la storia di Momo, figlio di Hypnos e della Notte, Dio della Burla, cacciato dall’Olimpo per aver preso in giro gli Dei. Momo e i suoi compari saranno contenti di esibirsi per noi ed evocare l'Ordine, la Paura, la Magia, la Sorpresa, l'Ozio, la Festa e il Desiderio, i sette cavalli che girano in tondo nella giostra della settimana. Entrambi gli spettacoli saranno ad ingresso libero e gratuito. L’anteprima NotteNera è voluta e sostenuta dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Cupramontana.

Le due anteprime faranno da prologo alla 17ᵃ edizione di NotteNera che il 19 agosto animerà il centro storico di Serra de’ Conti dalle 17,30 alle 2 di notte con un programma quanto mai ricco, che spazierà dalle arti visive alle arti sceniche, dalla musica dal vivo al cinema d’animazione. Quest’anno per la prima volta il festival sarà aperto da una lectio magistralis della scrittrice Lucia Tancredi dedicata al tema del reincanto che fa da filo conduttore a tutto il programma. 
Tra gli ospiti di questa edizione troveremo l’artista visivo Matteo Lucca, autore per NotteNera di una residenza artistica, la scrittrice Lucia Tancredi, la regista Giulia Casagrande, il cinema di animazione con Imaginaria Film Festival e Muta Animation, il teatro con Denis Campitelli, Teatro Patalò, Teatro di carta, Claudia Gioia Gentili, Alfio Vernuccio, Pier Paolo Vernuccio, la musica live di Setti e Florilegio, il dj set di Anasbri.

Ad aprire le danze sarà un originale e dissacrante torneo di briscola a coppie con partecipazione libera (ed iscrizione gratuita al numero 389.6577822). A disposizione del pubblico ci saranno anche degli stand enogastronomici, un’area tende per fermarsi a dormire a Serra de’ Conti, la possibilità di visitare i musei di Serra a prezzo ridotto e altre sorprese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro per tutta la famiglia, a Cupramontana l'anteprima della "notte nera"
AnconaToday è in caricamento