Una notte al museo con i Romani per i 45 anni del Soroptimist Club di Ancona

Il Soroptimist Club di Ancona spegne 45 candeline e anziché ricevere, il regalo lo fa alla città collaborando con il Museo Archeologico delle Marche per una visita serale aperta al pubblico a Palazzo Ferretti. L'appuntamento è per mercoledì 28 giugno alle 21.30 e la mostra sarà dedicata al reperti catalogati da Federica Galazzi, giovane archeologa anconetana, che in questi mesi ha lavorato al museo grazie alla borsa lavoro finanziata dal Club dorico all'interno del progetto “Una donna per l'archeologia”. Per il Soroptimist un sostegno concreto al lavoro in rosa coniugato con la promozione della cultura e della storia della nostra regione.

La serata è dedicata alle sculture romane. La dottoressa Galazzi ha catalogato più di cento reperti archeologici di epoca romana e alcuni di essi saranno esposti per la prima volta. L’ingresso all’evento sulla terrazza è gratuito, per visitare il Museo il biglietto è gratuito per i giovani fino ai 18 anni, a pagamento per gli adulti. «Come Soroptimist – spiega la presidente Antonietta Daniele – abbiamo collaborato con entusiasmo con la direttrice Nicoletta Frapiccini per dare la possibilità a una giovane di fare esperienza nel mondo del lavoro. Lo sviluppo professionale delle donne rappresenta per noi un fattore di crescita di tutta la società».

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Tempo di posa: in scena la "danza dell'abbandono"

    • dal 3 maggio 2022 al 3 maggio 2021
    • streaming
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AnconaToday è in caricamento