Venerdì, 12 Luglio 2024
Eventi

La nota della vita, l’evento musicale in occasione del Centenario della nascita di Luigi Giussani

L'evento in memoria di Don Luigi Giussani, fondatore del movimento di Comunione e Liberazione

ANCONA - Don Luigi Giussani, fondatore del movimento di Comunione e Liberazione, è stato «per tanti, maestro e guida nello scoprire la musica, nel trarne godimento, viverla come occasione di crescita personale. Qualità riconosciutegli anche da molti valenti critici e musicisti». 

Per questo, per il Centenario della nascita di don Giussani il Teatro delle Muse di Ancona ospiterà il 13 maggio «La nota della vita», un concerto con musiche di Chopin, Mozart, Donizetti e Schubert eseguite dalla Form, Orchestra Filarmonica Marchigiana diretta da David Crescenzi, con Bruno Bizzarri al pianoforte e Alessandro Fiocchetti tenore e la partecipazione straordinaria di Iaia Forte che leggerà testi di Luigi Giussani. L'evento è stato presentato in Regione dagli assessori alla Cultura, Giorgia Latini, e al Bilancio, Guido Castelli, con il presidente Form Marco Manfredi, al direttore Form Fabio Tiberi, Delio Mattiacci (presidente Associazione Amici del pellegrinaggio Macerata Loreto), Carla Silenzi (Centro culturale Miguel Manara di Ancona), Gilberto Santini (direttore Amat); videocollegati Roberto Fontolan, direttore Centro internazionale di Comunione e Liberazione e l'attrice Iaia Forte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La nota della vita, l’evento musicale in occasione del Centenario della nascita di Luigi Giussani
AnconaToday è in caricamento