Noir club: primo evento extra con Brusco

  • Dove
    Noir Club
    Indirizzo non disponibile
    Jesi
  • Quando
    Dal 06/10/2018 al 06/10/2018
    dalle 23
  • Prezzo
    10 euro
  • Altre Informazioni

Un nuovo look, un nuovo logo, una nuova carica per affrontare la stagione 2018-2019 al meglio ma stesso spirito: quello del Noir Club di Jesi. Il club di via del Molino è pronto per aprire le porte ai suoi tantissimi fan che in questi anni lo hanno amato sempre più, weekend dopo weekend. Se infatti la fine dell’estate porta con sé sempre un po’ di malinconia, per gli amanti della musica di qualità e dei sabati notte indimenticabili c’è solo da stare allegri, perché riparte alla grandissima la stagione del Noir che ha già in agenda 4 super eventi a ottobre. Ma andiamo con ordine e partiamo da sabato 6 ottobre con The Big One Extra Event, quando sul palco salirà un’icona della musica reggae e dancehall in Italia e non solo: Brusco.

Questa estate ha spopolato sol suo singolo La pasticcera, una hit che vede la partecipazione di Viola e che rispecchia in pieno il suo stile leggero, simpatico e con una melodia che resta in testa. Giovanni Miraldi, in arte Brusco, inizia ed esibirsi all’età di 15 anni e nel 1992 si unisce alla Villa Ada Posse, con cui realizza lavori grezzi dal punto di vista tecnico, ma vere e proprie hit per gli amanti del reggae italiano. Nel 2000 intraprende la carriera solista. Dapprima con singoli brani destinati a compilation e collaborazioni con diversi artisti del panorama reggae ed hip hop italiano, e in seguito, nel 2001, con il primo cd solista intitolato Brusco. Tra i vari brani il cd contiene Ancora e ancora, canzone dedicata alla A.S. Roma campione d’Italia nel campionato di calcio 2000-2001. Il brano ebbe un grande successo e richiamò l’attenzione, oltre che di un vasto pubblico, delle radio e delle televisioni. Da quel momento Brusco non si è più fermato. Nel giro di pochi mesi ha sfornato 6 singoli tratti dal cd Si fa presto a dire… Brusco del 2003. Tra essi il più noto fu sicuramente Sotto i raggi del sole rifacimento dancehall della hit degli anni ’60 Abbronzantissima di Edoardo Vianello. Nel 2006 arriva il suo terzo album Amore vero. Nel cd autoprodotto sono presenti alcune canzoni divenute delle vere e proprie hit underground come L’erba della giovinezza, Sangue o Roma turn Rasta l’album. Il cd conteneva anche Rap Condicio un brano che la trasmissione Blob ha utilizzato per diversi mesi come sigla di chiusura.

Nel 2009 esce Quattroemezzo, divenuto presto un cult per gli appassionati del genere. Nel 2011 esce Fino all’Alba e nel 2013 Tutto Apposto. In un momento in cui si va sempre più verso l’elettronica, Brusco ha deciso ancora una volta di andare controcorrente e realizzare un disco interamente suonato, avvalendosi anche della collaborazione della sessione fiati dei Funkallisto e di altri validi musicisti, oltre ovviamente ai 5 componenti della band che lo segue oramai da quasi 10 anni nei live. In un panorama musicale che punta sempre più sull’immagine, trascurando contenuti e creatività, disorientato dall’inevitabile crollo di quello che era divenuto ormai un mercato alla stregua di tutti gli altri ma incapace di contrastare l’evoluzione della tecnologia, Brusco e i Roots in the Sky si aggrappano alle sole armi su cui hanno sempre potuto fare affidamento, la voce, un basso, una batteria, una chitarra e due tastiere, per continuare a fare ciò hanno sempre fatto… Semplicemente musica. Il 2017 porta finalmente un nuovo album nella carriera di Brusco: Guacamole. Un Brusco più ispirato che mai, con un album dalle molteplici sfumature e sonorità. Il reggae dancehall la fa da padrone ma all’interno del nuovo album trovano spazio più generi e temi. Realtà, cinismo e ironia prendono il sopravvento.

Brusco arriva al Noir Club più carico che mai e dopo il suo show, si ballerà fino alle prime luci del mattino con le colonne portanti della musica afro in Italia: Fabrizio Fattori e Tium. Questo sarà solo il primo weekend, ma ce ne sono già altri in programma e tutti di alto livello. Sabato 13 ottobre in consolle il grande dj Ralf, icona della musica house nel mondo. Sabato 20 ottobre il primo party One Love e sabato 27 ottobre ‘O Zulu, frontman dei 99 Posse.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 luglio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Campana
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 luglio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Giuseppe Chiari, suono, parola, azione: la mostra a Palazzo Bisaccioni

    • Gratis
    • dal 27 giugno al 22 novembre 2020
    • Palazzo Bisaccioni
  • Quaranta opere esposte dopo il sisma. Tutte le informazioni per vedere la mostra

    • dal 15 al 22 ottobre 2020
    • Palazzo del Duca
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    AnconaToday è in caricamento