Eventi

The Italian DJ Contest: tra i finalisti anche un giovane fidardense

L'evento conclusivo andrà in scena nell'importante tempio della musica "Alcatraz" di Milano: in finale anche Nicola Pigini, aka nicolapigini, classe 1992, Castelfidardo

Due giorni di lotta durissima combattuta con mixer, CDJ e remix station a colpi di loop, sample ed effetti. Le semifinali di The Italian DJ Contest, il concorso per aspiranti DJ più atteso dell'anno, hanno visto sfidarsi i dieci migliori talenti della console a livello nazionale, che tra martedì 25 e mercoledì 26 marzo si sono esibiti davanti alla giuria tecnica di Pioneer, composta da un selezionato panel di esperti.
Considerato l'alto tasso qualitativo dei duellanti, la scelta non è stata affatto semplice ma alla fine si è giunti al tanto atteso verdetto, che è stato poi sommato ai punteggi maturati durante la fase della votazione online, conclusasi a mezzanotte di lunedì 24 marzo.

Premiati per la loro creatività e presenza scenica durante la performance, oltre naturalmente alla padronanza tecnica, i tre DJ che hanno sbaragliato la concorrenza sono:

• Giacomo Bernini, aka Jack Bernini, classe 1993, Parma
• Luciano Trenta, aka Lucio Marchegiano, classe 1985, Genova
• Nicola Pigini, aka nicolapigini, classe 1992, Castelfidardo

A scegliere il volto del nuovo testimonial DJ di Pioneer sarà la grande finale dell’Alcatraz di Milano, uno straordinario evento aperto al pubblico durante il quale i tre virtuosi del mixer daranno spettacolo e si daranno battaglia fino all'ultima traccia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

The Italian DJ Contest: tra i finalisti anche un giovane fidardense

AnconaToday è in caricamento