Si accende il Natale nel centro di Castelfidardo, al via gli eventi di “Natalfidardo”

Una sfera a led al centro di piazza della Repubblica, le luminarie lungo le vie del centro allestite grazie al fattivo contributo delle attività commerciali, un programma ricco di iniziative e di sorprese che accompagneranno l’intero mese di dicembre e il primo scorcio dell’anno nuovo: “Natalfidardo” è pronto ad accendere le luci e la fantasia in uno spirito di solidarietà e collaborazione. La sfera luminosa è un po’ il simbolo di tale filosofia. Una ex voliera destinata allo smaltimento, trasformata dall'estro dei tecnici comunali in una palla di Natale dal notevole impatto scenico: un esempio di riuso, un messaggio ecologico abbinato al risparmio energetico perchè si è evitato l'abbattimento di un abete.

L’inaugurazione domenica alle 15.00 alla presenza del Complesso Filarmonica “Città di Castelfidardo” le cui note daranno idealmente avvio all’animazione ed alle performance. Ma l’atmosfera si riscalderà sin dal mattino con l’apertura del mercatino di oggetti natalizi allestito in collaborazione con la Space Academy, prodotti bio e a km zero e “street food” attivo sin dalle 10,00, orario in cui via Battisti (opportunamente chiusa al traffico) si trasformerà in un mini circuito protetto con balle di fieno per recuperare le emozioni e il divertimento dei giochi di un tempo come la “corsa dei carioli”. Nel pomeriggio, la “Città del Natale” amplia ulteriormente il ventaglio delle proposte: oltre agli espositori, alle giostre e allo street food che invoglia a consumare i pasti fuori di casa per non perdersi gli eventi, irrompe l’animazione nelle isole sonore dei Sound Art Corners, le emozioni in movimento di “E-movere”, lo spettacolo di burattini a cura di Vincenzo Di Maio, l’improvvisazione teatrale all’insegna delle “CondiVisioni” di Collettivo Onar, Supevanvere! E Malte che daranno vita a magie tecnologiche e non per grandi e piccini con buskhing machine (performance musicale interattiva), digital Art interattiva (Giardino Mordini), video mapping (Auditorium San Francesco), easy fan-lab e laboratorio di scenografia. A chiudere la giornata, la virtuosa fisarmonica di Antonino De Luca in scena al pub ‘O Brian alle 21.30

Programma Natalfidardo 4 dicembre
Ore 10,00/20,00 Centro Storico
“La città del Natale”. Espositori di oggetti natalizi, prodotti bio a Km 0 e street food 
Ore 10.00 Corsa dei carioli (via Battisti): un gioco senza tempo per tutti i bambini, cadute protette da balle di fieno.
Ore 15,00 Piazza della Repubblica: animazioni e performance
- Inaugurazione con il Complesso Filarmonico “Città di Castelfidardo”
- E-Movere con “Legolab” Cooperativa soc. Emozioni in movimento
- Spettacolo di burattini a cura di Vincenzo di Maio/Teatrino Pellidò
- Giostre per bambini
- Improvvisazioni teatrali: Collettivo ØNAR, SuperVanvere! e MALTE presentano “CondiVisioni” con:
Buskhing Machine (performace musicale interattiva)
Digital Art interattiva (Giardino Mordini)
Video Mapping (Chiesa San Francesco)
Easy fan-lab; Laboratorio di scenografia
Ore 21,30: Pub O’Brian: concerto di Antonino De Luca

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mercatini, potrebbe interessarti

I più visti

  • Teatro in streaming: arriva "Il re che aveva paura del buio"

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Conero quark racconta le meduse: l'attività per bambini amanti della natura

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • streaming
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AnconaToday è in caricamento