Palazzo Camerata, quadri in mostra dal 13 al 23 dicembre per "Noi Animali"

Dal 13 al 23 dicembre l'associazione Noi Animali Onlus presenta a Palazzo Camerata la mostra di opere di Tiziana Di Lorenzo e Angiola Pinto. 

L'associazione nasce con l’obiettivo di combattere ogni forma di violenza e sfruttamento sugli animali e si propone di promuovere ogni forma di aiuto ed assistenza nei confronti degli animali per i problemi legati al randagismo e all’abbandono, nonché di promuovere ogni forma di aiuto nei confronti dei proprietari di animali bisognosi di assistenza e che non possano provvedervi autonomamente.

Noi Animali Onlus si occupa soprattutto di:
•operare nella prevenzione del randagismo
•seguire le adozioni di animali, assicurando sostegno ai nuovi proprietari in caso di qualsiasi tipo di difficoltà di gestione dell’animale
•collaborare con le istituzioni e con altre associazioni nei casi di maltrattamento, abbandono, sequestro o smarrimento
•censimento, sterilizzazione e cura di alcune colonie feline
•gestire una "Casa di Accoglienza" dove ospita cani salvati da maltrattamenti e cani prelevati da canili dove si trovavano in precarie condizioni fisiche e/o psicologiche. Questi amici a quattro zampe qui vengono curati e reinseriti nel mondo umano in attesa di trovare una famiglia capace di amarli come meritano.
•ospitare mici salvati da situazioni di pericolo, di abbandono o maltrattamento e mici con handicap gravi.

Grazie all'esposizione l'associazione potrà raccogliere fondi per perseguire i propri obiettivi. 

TIZIANA DI LORENZO
nasce a San Benedetto del Tronto il 1 febbraio 1961. A nove anni frequenta il teatro degli Aranci capitanato dal maestro Mario Lupo, dove impara la tecnica della pittura ad olio. Si iscrive al liceo artistico e prosegue gli studi frequentando a Macerata l’Accademia di Belle Arti sezione pittura col maestro Remo Brindisi. Nel 1985 a Macerata partecipa ad una mostra collettiva nella Biblioteca comunale “Mozzi Borghetti”. Qualche anno dopo espone opere grafiche in una collettiva al femminile a San Benedetto del Tronto. Rientra in gioco nel 2011 presentando “I Gatti” la passione di tutta la sua vita, mostra che ripropone a S. Marino nel 2012

ANGIOLA PINTO
nata a Catania il I° marzo 1960, cresciuta ad Ancona fin dall'età di tre anni, ha conseguito il diploma di maturità scientifica, ha frequentato la facoltà di architettura. Ha sempre dimostrato interesse per il disegno, per il mondo animale e la natura fin da piccola. Ora vive in campagna insieme a diversi cani e gatti. Già dal 1988 si interessa dei problemi riguardanti l'abbandono ed il randagismo collaborando con associazioni come la “Lega per la difesa del cane”. I suoi quadri come macchie di colore sui muri, allegri ed ironici, rispecchiano i suoi stati d'animo e vogliono dare l'occasione di aprirvi al vostro immaginario mostrando un mondo di “fiaba” per ricordare sempre a noi stessi che siamo stati “cuccioli”pieni di fantasia e di gioia.

ORARI: dalle 10 alle 12 e dale 16 alle 19.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 luglio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Campana
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 luglio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Giuseppe Chiari, suono, parola, azione: la mostra a Palazzo Bisaccioni

    • Gratis
    • dal 27 giugno al 22 novembre 2020
    • Palazzo Bisaccioni

I più visti

  • La street art newyorchese arriva a palazzo Campana: la mostra di Keith Haring

    • dal 23 luglio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Campana
  • Letizia Battaglia: la grande fotografa in mostra alla Mole

    • dal 23 luglio 2020 al 1 gennaio 2021
    • Mole Vanvitelliana
  • Mercato ittico e porto peschereccio: il FAI apre le porte ai tesori nascosti della città

    • Gratis
    • 25 ottobre 2020
    • mercato ittico
  • Giuseppe Chiari, suono, parola, azione: la mostra a Palazzo Bisaccioni

    • Gratis
    • dal 27 giugno al 22 novembre 2020
    • Palazzo Bisaccioni
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    AnconaToday è in caricamento