Sabato, 31 Luglio 2021
Eventi

Un passo verso la rinascita, le ragazze yazide di Khanke in una mostra fotografica

L’esposizione sarà visitabile fino al 22 ottobre 2017 martedì e sabato mattina dalle 10.30 alle 12.30 e venerdì, sabato e domenica pomeriggio dalle 17 alle 19.30

Inaugurata sabato scorso al Museo Nori De’ Nobili di Trecastelli la mostra “Un passo verso la rinascita”. Numerosi visitatori hanno assistito alla presentazione del nuovo progetto del Centro Studi sulla Donna nelle Arti Visive Contemporanee con interesse e partecipazione. Erano presenti anche estimatori delle arti visive e, tra le varie personalità, hanno fatto omaggio all’esposizione l’Assessore alla Cultura del Comune di Senigallia Simonetta Bucari, il Consigliere del Comune di Senigallia Mauro Pierfederici, la Presidente del Consiglio delle Donne di Senigallia Michela Gambelli e il Maresciallo dei Carabinieri di Trecastelli Giampiero Lattanzi. Il Sindaco di Trecastelli ha aperto l’incontro, salutando il pubblico e gli ospiti. Il Direttore del Museo, Prof. Carlo Emanuele Bugatti, ha sottolineato l’importanza e il grande valore documentativo dell’esposizione. Ha preso poi la parola la Senatrice Silvana Amati, Componente della Commissione Diritti Umani del Senato, che ha parlato della mostra, nata in seguito a un progetto dell’UNICEF finanziato dal governo italiano, in collaborazione con i partner locali del Research and Development Organization (RDO), in cui giovani donne yazide hanno seguito un corso di tecniche fotografiche e di cui sei di loro sono state invitate a esporre i loro scatti: Samia Jendo, Manal Barakat, Zina Hassan, Khawla Shamo, Klood Khedada, Burhra Qasim. L’Assessore alla Cultura di Trecastelli, Valentina Marinelli, si è dimostrata entusiasta di accogliere un progetto che abbia dato modo a queste ragazze yazide di potersi esprimere e di dare voce alle loro emozioni e sensazioni, orientandosi verso la ricerca dell’emancipazione. Ha concluso il Presidente del Consiglio Regionale delle Marche Antonio Mastrovincenzo, che ha ribadito l’importanza per il territorio di Trecastelli di ospitare una mostra di tale rilevanza sociale. Subito dopo i visitatori hanno avuto modo di ammirare gli scatti realizzati dalle sei ragazze nel campo profughi di Khanke che, nonostante tutte le difficoltà cui si sono trovate di fronte, sono riuscite ad avvicinarsi alla fotografia e realizzare immagini che regalano una straordinaria testimonianza di vita quotidiana delle donne yazide e della loro comunità. 

La mostra è stata promossa dal Comune di Trecastelli e dal Museo Nori De’ Nobili con la partecipazione e il patrocinio del Ministero della Difesa ed è in collaborazione con il Museo comunale d’arte moderna dell’informazione e della fotografia di Senigallia. L’esposizione sarà visitabile fino al 22 ottobre 2017 martedì e sabato mattina dalle 10.30 alle 12.30 e venerdì, sabato e domenica pomeriggio dalle 17 alle 19.30. L’ingresso e le visite guidate, per singole persone e gruppi, sia al museo che alla mostra, sono gratuiti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un passo verso la rinascita, le ragazze yazide di Khanke in una mostra fotografica

AnconaToday è in caricamento