Mercoledì, 16 Giugno 2021
Eventi

“Miseria Ladra”: a Jesi la presentazione della campagna di Abele e Libera

L'iniziativa nazionale intende proporre alcune soluzioni contro la povertà come "la ricostituzione del fondo sociale per la non autosufficienza; la moratoria dei crediti di Equitalia e bancari, l'agricoltura sociale"

Sabato 11 ottobre alle ore 18:00 presso la sala della II circoscrizione di Jesi in via San Francesco, si terrà la presentazione della campagna “Miseria Ladra”, promossa dal Gruppo Abele e da Libera. Associazioni nomi e numeri contro le mafie. Per l'occasione interverrà Giuseppe De Marzo, responsabile nazionale della campagna.

“Questa iniziativa nazionale – si legge nel comunicato – intende proporre alcune soluzioni concrete contro la piaga della povertà nel nostro Paese, come: la ricostituzione del fondo sociale per la non autosufficienza; la moratoria dei crediti di Equitalia e bancari per chi è in difficoltà; i pagamenti immediati per chi fornisce servizi, l’agricoltura sociale; i tagli alle spese militari e alle grandi opere inutili; abolizione dei Cie; la sospensione degli sfratti esecutivi; la destinazione del patrimonio immobiliare sfitto e quello requisito alla criminalità per usi sociali e abitativi, ecc.”

Il presidio di “Libera Jesi” invita la cittadinanza e le associazioni sensibili sul tema a prendere parte all’incontro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Miseria Ladra”: a Jesi la presentazione della campagna di Abele e Libera

AnconaToday è in caricamento