Eventi

Ancona ricorda il talentoso barman, al via il "Memorial Gianluca Giammarchi"

Il ricavato delle donazioni e delle iscrizioni sarà poi usato per acquistare un macchinario utile al Reparto di Rianimazione del Salesi per effettuare diagnosi, rendendo meno invasiva la visita dei piccoli pazienti

Si sarebbe dovuto tenere allo stadio Dorico. Ma all’ultimo, per motivi organizzativi, è stato spostato a Vallemiano il torneo di calcio a 7 “Memorial Gianluca Giammarchi”, l’evento in nome del giovane barman anconetano schiantatosi contro un albero lungo via del Castellano dopo aver perso il controllo dello scooter lo scorso 15 giugno. Al via il prossimo 16 giugno dalle 18:00 alle 23:00 e proseguirà fino al 18. Una 3 giorni di calcio al campo di Vallemiano dunque. E forse è giusto così visto che Giammarchi, prima di quel maledetto incidente, giocava tra il centrocampo e l’attacco indossando la maglia della Nuova Folgore e sognando di diventare un giorno come il suo idolo: Francesco Totti.

L’obiettivo è "mantenere viva la memoria che camminerà per sempre con le gambe degli amici". Per questo lo scorso gennaio è nata l’associazione “Amici di Gianluca”, che si dedica all’organizzazione di eventi sportivi e solidali in memoria dell’amico scomparso. Ed è così che nei prossimi giorni si sfideranno 16 squadre, ognuna delle quali sarà composta da almeno 10 giocatori. Con la speranza che, oltre ai giocatori, si crei una bella cornice di festa con un folto pubblico perché, al di là dello sport, questa sarà anche un’occasione per fare beneficenza. Infatti, vicino agli “Amici di Gianluca” ci sono anche le Patronesse del Salesi e il Rotary di Ancona. Tutti uniti nel raccogliere fondi, privati e derivanti dalle iscrizioni, che saranno poi utilizzati per acquistare un macchinario utile al Reparto di rianimazione del Salesi per effettuare diagnosi rendendo meno invasiva e traumatica la visita dei piccoli pazienti. Servono almeno 3mila euro e se il torneo non dovesse bastare ci saranno appunto i fondi delle Patronesse che si sono subito unite al progetto solidale. 

La memoria di Gianluca sarà sempre presente con delle magliette e un maxi striscione commemorativo a cui stanno lavorando gli organizzatori. Poi, da giovedì alle 18:00, sarà solo calcio. L’agonismo non mancherà, se non altro per i premi destinati alle prime 3 squadre classificate: 1° premio cena una cena da Moroder, 2° premio aperitivo da Raval e 3° premio aperitivo da Ravaletto. E che vinca la squadra più forte nel primo evento in nome di Gianluca Giammarchi, il talentuoso barman che Ancona non vuole dimenticare

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona ricorda il talentoso barman, al via il "Memorial Gianluca Giammarchi"

AnconaToday è in caricamento