Memorial Gianluca Giammarchi: torna la quarta edizione con tante novità

Fino a domenica si gioca per la solidarietà: oltre al torneo di calcio a 7 non mancano stand gastronomici, tanti gadget e le barzellette in anconetano che tanto piacevano al giovane scomparso nel 2015

Torna per il quarto anno al campo di Vallemiano il memorial Gianluca Giammarchi, torneo di calcio a 7 organizzato in ricordo del giovane barman del Raval, portato via a soli 21 anni da un incidente in scooter il 16 giugno del 2015. 

L'evento ha inizio mercoledì 19 fino a domenica 23 giugno e prevede tante novità rispetto alle passate edizioni: si parte dalla durata del torneo che quest'anno sarà lungo ben cinque giorni, con partite che si svoleranno alle ore 19 per venire incontro alle esigenze dei giocatori e delle squadre, mentre, durante l'evento, gli spettatori potranno godersi gli stand gastronomici o gustarsi qualcosa di fresco al bar. Infine, ci sarà anche uno stand dove poter fare donazioni alle Patronesse del Salesi attraverso l'acquisto di portachiavi, adesivi e t-shirt. L'intero ricavato e una parte dei guadagni degli stand verranno devoluti in beneficenza. "L'obiettivo - spiega l'organizzaore Matteo Pignocchi - è raggiungere la cifra di 2500 euro da devolvere al reparto di nefrologia che si occupa di malattie renali. Questi fondi serviranno per acquistare uno strumento chiamato uroflussometro". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante questa edizione è stao introdotto anche un torneo dei pulcini 2008-2009 con la partecipazione delle società Ancona Respect, Nuova Folgore e Giovane Ancona. L'appuntamento si chiude domenica alle ore 20.30 con la finalissima con tanto di telecronaca live e intrattenimento serale con le barzellette in dialetto anconetano. "Chi aspettiamo - presgue Pignocchi - un buon riscontro di pubblico, soprattutto nel weekend e sappiamo che il pubblico anconetano non ci deluderà neppure quest'anno". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento